Tower Heist, Colpo ad alto livello non va in onda/ Oggi 15 luglio su Italia 1 il film The Boss

- Cinzia Costa

The Boss al posto di Tower Heist – Colpo ad alto livello, che questa sera non va in onda. In seguito al cambio di Palinsesto, Italia 1 manderà in onda il film con Melissa McCarthy 

tower_heist_colpo_ad_alto_livello
il film d'azione in prima serata su Italia 1

A causa delle modifiche al palinsesto che per questa sera interesseranno alcuni dei canali Mediaset, Tower Heist – Colpo ad alto livello non andrà in onda. Al suo posto Italia 1 darà spazio al film dal titolo The Boss, una commedia uscita nei cinema nel giugno del 2016 e diretta da Ben Falcone. Nella pellicola, distribuita da Universal Pictures, troviamo attori del calibro di Melissa McCarthy, Kristen Bell e Ella Anderson, protagoniste di una trama divertente, che pone al centro una storia di riscatto tutta da non perdere. Protagonista della storia è Michelle Darnell, una donna con alle spalle un’infanzia difficile, tutta vissuta in orfanotrofio, che oggi, con costanza e determinazione, è riuscita a costruire un vero e proprio impero. Tuttavia, il suo successo le ha attirato una serie di antipatie e sono in molti a desiderare di vederla sul baratro. L’occasione arriva quando verrà arrestata e portata in carcere per insider trading, un’accusa che cambierà per sempre la sua vita… (Agg. di Fabiola Iuliano)

NEL CAST ANCHE EDDIE MURPHY

Tower Heist – Colpo ad alto livello, il film in onda su Italia 1 oggi, domenica 15 luglio 2018 alle ore 21,15. Un film di genere azione e commedia, si tratta di una pellicola americana del 2011 prodotto dalla Universal Pictures in collaborazione con la casa cinematografica Imagine Entertainment. La regia è stata curata da Brett Ratner, il soggetto è stato scritto da Adam Cooper, Bill Collage e Ted Griffin mentre nel cast sono presenti Ben Stiller, Eddie Murphy, Matthew Broderick, Casey Affleck, Michael Pena e Tea Leoni. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

TOWER HEIST – COLPO AD ALTO LIVELLO, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

Nel centro di New York un gruppo di addetti alla manutenzione di uno dei più grandi grattacieli di Manhattan si vede costretto a fare i conti con una clamorosa truffa organizzata da un ricco uomo d’affari nonché strapagato broker di Wall Street. In particolare i dipendenti avendo massima fiducia di un uomo molto stimato ed allo stesso tempo straordinariamente bravo negli affari ed hanno pensato bene di affidare a lui tutti i loro risparmi investendoli in un progetto che a detta dello stesso broker sarebbe dovuto essere sicuro. Morale della favola hanno perso tutti i soldi e quindi la possibilità di avere una vecchiaia quantomeno dignitosa. Ironia della sorte la legge è riuscita a scoprire la truffa organizzata dal uomo d’affari ma si è bloccata dinnanzi all’abilità di quest’ultimo che avendo effettuato opportuni accorgimenti di fatto non è chiamato a restituire il maltolto per cui l’unica forma di pena è sotto forma di arresti ai domiciliari presso il suo lussuoso attico di Manhattan. A questo punto i dipendenti decidono di farsi giustizia da soli e nello specifico architettano un piano per mettere a segno un furto in grande stile ai danni dello stesso uomo d’affari. Siccome sono tutti uomini onesti non riescono a trovare il coraggio di riuscire nell’impresa per cui decidono di affidarsi ad uno del mestiere e nello specifico si affidano ad un certo Slide, un criminale esperto in truffe e furti che fanno uscire di prigione appositamente per lo scopo pagando la sua clausola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori