Ristorante Cazzanedda/ Il locale di Anna Rita immerso nel Parco del Pollino (4 ristoranti)

- Morgan K. Barraco

L’ultima puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti è ambientata al Parco Nazionale del Pollino. Tra i locali protagonisti della serata c’è il Ristorante Cazzanedda.

4_ristoranti_cazzanedda
Ristorante Cazzanedda (Facebook)

Nella splendida cornice della Contrada Montegaldo Lauria, in provincia di Potenza, il ristorante Cazzanedda vanta la presenza di Anna Rita Sisinni e di una cucina locale realizzata con prodotti tipici della tradizione. Non mancano infatti i classici fagioli di Sarcone, la selvaggina, ma anche il pane e la pasta fatti in casa. Il cavallo di battaglia della titolare è un primo dalle antiche radici, le pappardelle alla Lauriota. La pietanza è cucinata infatti con i peperoni cruschi, tipici del luogo e della tradizione culinaria di Cazzanedda. Immerso nel verde, il locale può contare su un parco giochi adibito per i bambini, una piccola fattoria ed un orto. Ombreggiato e riparato dalla calura estiva, offre la possibilità di rinfrescarsi durante la stagione più bollente. Il ristorante Cazzanedda sarà inoltre fra i locali che vedremo in gara questa sera, giovedì 26 luglio 2018, nel programma 4 Ristoranti di Sky Uno. Nella cucina di Anna Rita non manca di certo la pizza, anche se il suo menù è stato ideato grazie agli ingredienti del posto, che la general manager sceglie e controlla in prima persona. I primi piatti uniscono tradizione ad una visione più moderna e molte proposte vengono realizzate in casa dalla stessa titolare. Uno degli ingredienti principali è il latte delle caprette ospitate nella fattoria, che viene utilizzata per fare la ricotta destinata ai primi ed ai dolci, dai ravioli alle crostate con cioccolato, ma anche fritte e destinate agli antipasti. Le galline offrono invece le uova, un altro degli ingredienti di base della cucina del ristorante Cazzanedda, oltre ai prodotti dell’orto come cicoria e patate e naturalmente il peperone crusco. 

Un posto in cui tornare

Cucina e atmosfera sono i punti di forza del ristorante Cazzanedda gestito da Anna Rita Sisinni. I clienti che hanno lasciato la loro testimonianza su Tripadvisor definiscono il locale eccellente (57%) oppure molto buono (33%). Non è solo l’ottima cucina a colpire gli avventori, ma anche la professionalità dello staff ed il rapporto qualità/prezzo del menù. “Il top del top, prodotti a km 0, vera cucina locale“; “Un posto da favola e uno stile molto particolare“; “La vera cucina lucana di cui avevo sentito parlare“: per i clienti più entusiasti non ci sono limiti alla bellezza del ristorante Cazzanedda, dalla presenza del verde fino all’arredamento scelto per gli interni. Una cliente in particolare sottolinea infatti come la veranda sia stata realizzata grazie ad una visione più moderna, in cui spiccano oggetti d’epoca come un carro dell’Ottocento ed un modello antico di telefono. Per quanto riguarda il menù, si suggeriscono invece l’antipasto Cazzanedda, i paccheri con salsiccia e funghi, la ricotta fritta o pastellata. Alcuni utenti sono tra l’altro soliti ritornare nel locale più volte nel corso dell’anno, una tappa dovuta e voluta anche per la sua vicinanza all’autostrada. Non sono pochi infatti coloro che si fermano a mangiare i piatti di Anna Rita mentre raggiungono la Sicilia o le altre mete scelte per le loro vacanze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori