LE VIBRAZIONI E JAKE LA FURIA/ Video, “Dobbiamo cantare ciò che sentiamo” (Wind Summer Festival 2018)

- Annalisa Dorigo

Le Vibrazioni e Jake La Furia salgono sul palco del Wind Summer Festival con ‘Amore Zen’ il loro singolo estivo spensierato e divertente: le dichiarazioni della band.

le_vibrazioni_instagram_2018
Le Vibrazioni (Instagram)

Amore Zen è la nuovissima canzone de Le vibrazioni che, per la prima volta all’interno del loro repertorio musicale, introducono una parte rappata, interpretata da Jake La Furia. Dopo tanti anni il gruppo musicale che ha cavalcato l’onda del successo nei primi anni Duemila è tornato nelle classifiche dei brani più ascoltati. Amore Zen è uscita lo scorso 25 maggio ed è un inno alla vita, all’essere presente in questo momento. Vuole essere quell’emozione con cui guardare il presente come un’opportunità, di non lasciarsi sopraffare dal passato. “Dobbiamo essere quello che siamo, accettarci per quello che siamo. Cantare ciò che vogliamo”. (Agg. Camilla Catalano)

IL NUOVO SINGOLO

Le Vibrazioni insieme al dj Jack La Furia tra i grandi ospiti del Wind Summer Festival 2018, in onda questa sera su Canale 5, ci saranno anche: insieme, infatti, canteranno il loro nuovo singolo intitolato ‘Amore Zen’, un pezzo allegro e spensierato, perfetto per vestire i panni di uno dei tormentoni estivi. Uscito lo scorso 25 maggio, tale singolo ha rappresentato un’eccezione all’interno di un albulm abbastanza profondo e la presenza di Jack La Furia non ha fatto altro che impreziosire l’esigenza di staccarsi dagli altri brani. Intervistata da Tgcom 24, la band ha precisato: “Ci siamo resi conto che nell’album non c’era un pezzo estivo. Il disco lo abbiamo creato in inverno e purtroppo e per fortuna siamo sempre condizionati dalle situazioni che viviamo. Ci mancava un pezzo allegro e spensierato essendo l’album molto profondo. Ma siamo in una epoca in cui poco importa, anzi, è anche più bello lanciare qualcosa che si distacca dall’album.”

LE VIBRAZIONI E IL SIGNIFICATO DI AMORE ZEN

Ma cosa significa davvero ‘Amore Zen’ per Le Vibrazioni e per quale motivo hanno proposto il featuring con Jake La Furia? Anche in questo caso la band spiega: “Intanto significa essere qui, adesso. E’ collocato nel presente. Ciò che è andato ormai è passato, è un ricordo. Si può essere legati a ciò che è stato e lo si può vivere pensando a ciò che deve ancora accadere. La canzone prende in giro chi vuole apparire per forza, che poi fondamentalmente non serve a niente. Si perde solo un sacco di tempo”. La scelta di chiamare in causa il giudice di Xtra Factor non è un caso ed è legata agli ottimi rapporti connessi al comune interesse con i tatuaggi e le moto (i membri de Le Vibrazioni si recano spesso nell’officina dell’amico). Inizialmente la canzone non prevedeva una parte rappata ma, quando il loro produttore ha proposto di aggiungervi un pezzo, Sarcina e compagni si sono resi conto che suonava benissimo e hanno chiuesto all’amico Jacke di intervenire per completare il brano.

LA TOURNEE ESTIVA

Le Vibrazioni, che questa sera si esibiranno al Wind Summer Festival insieme a Jake La Furia, sono attesi da un’estate particolarmente impegnativa, che li porterà a partecipare a diversi eventi in varie località italiane. Il programma estivo della band di ‘Amore Zen’ è cominciato a inizio giugno e proseguirà fino al 1° settembre con la tappa prevista a Trasacco, in provincia de L’Aquila. Ecco di seguito il programma del gruppo per i mesi di luglio e agosto: lunedì 9 luglio a Ghilarza (OR), mercoledì 13 luglio all’AstiMusica ad Asti, sabato 14 luglio al Festival Musicastelle ad Aosta, martedì 17 luglio a Varallo (VC), mercoledì 18 luglio a Piove di Sacco (PD), sabato 21 luglio al Marostica Summer Festival a Marostica (VI), sabato 4 agosto a Francavilla Al Mare (CH), mercoledì 8 agosto a Biccari (FG), sabato 11 agosto al Riviera Music Festival ad Alassio (SV), giovedì 16 agosto a Cattolica (RN), sabato 18 agosto ad Auletta (SA), giovedì 23 agosto al Sun&Sounds Festival a Grado (GO).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori