NON PUOI NASCONDERTI PER SEMPRE/ Su Rai 2 il film con Emmanuelle Vaugier (oggi, 21 agosto 2018)

- Cinzia Costa

Non puoi nasconderti per sempre, il film in onda su Rai 2 oggi, martedì 21 agosto 2018. Nel cast: Emmanuelle Vaugier e Ivan Sergei, alla regia Peter Sullivan. La trama.

non_puoi_nasconderti_per_sempre_film il film thriller nel pomeriggio di rai 2

NEL CAST IVAN SERGEI

Non puoi nasconderti per sempre è un thriller per la televisione diretto nel 2013 da Peter Sullivan (Sharing Christmas, Into the Maelstrom, Non toccate la mia casa) ed interpretato da Emmanuelle Vaugier (Saw II – La soluzione dell’enigma, 40 giorni e 40 notti, la serie tv Lost girl), Ivan Sergei (The opposite of sex – L’esatto contrario del sesso, le serie tv Streghe e Jack Hunter), Sean Patrick Flanery (Powder – Un incontro straordinario con un altro essere, Saw 3D – Il capitolo finale, The Boonstock Saints – Giudizio finale) ed Elisabeth Rohm (American Hustle – L’apparenza inganna, Joi, la serie tv Angel). Ma vediamo insieme la trama del film nel dettaglio.

NON PUOI NASCONDERTI PER SEMPRE, LA TRAMA DEL FILM THRILLER

Alexandra (Emmanuelle Vaugier) ed Andrew (Ivan Sergei) sembrano una coppia perfetta. Dopo un fidanzamento fatto d’amore e felicità i due si sono sposati, ma ben presto le cose sono cambiate. Andrew sembra sempre più scostante e violento nei confronti di Alexandra. L’arrivo della loro prima figlia sembra riportare indietro il tempo, verso un periodo più felice, ma si tratta solo di una breve parentesi. Andrew torna rapidamente ad essere violento e scontroso sia con la moglie che con la figlia, pur pentendosi spesso e giurando loro il suo amore. Alexandra si rende conto che le cose non possono continuare così per sempre e ben presto smette di illudersi che Andrew possa cambiare. La donna escogita così un piano per sparire completamente dalla vita dell’uomo e costruirsi una nuova identità. Alexandra rimane così vittima di un finto incidente in cui sia lei che la figlia vengono dichiarate morte. Trasferitasi a Palm Spring, la donna, che ora si fa chiamare Stephanie, può iniziare una nuova vita lontano dall’incubo della convivenza con il possessivo e violento Andrew. Il piano sembra funzionare e Alexandra e la figlia trascorrono un lungo periodo di serenità e pace. Andrew però non si è rassegnato alla loro morte e 8 anni dopo riesce a rintracciare la moglie. Comincia così a spiarla e a lasciarle messaggi sempre più espliciti e minacciosi.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Trama e Streaming

Ultime notizie