Mara Venier, Domenica In/ L’augurio di Barbara D’Urso sui social: “In bocca al lupo a noi!”

Mara Venier torna a Domenica In e in conferenza stampa ricorda l’aiuto di Fabrizio Frizzi ma anche quando la Rai l’ha fatta fuori senza che nessuno spendesse una parola per lei

14.09.2018 - Hedda Hopper
mara_venier_isola
Mara Venier opinionista dell'Isola dei Famosi 2018

Mara Venier è emozionatissima: mancano meno di due giorni all’esordio a Domenica In, dove la conduttrice torna dopo molti anni di assenza. Emozionata come lei è però un’altra conduttrice: Barbara D’Urso. Inutile ricordare che le due sono grandi amiche oltre che colleghe e, a partire da questa settimana, anche rivali. Sì, perché mentre la Venier si prepara a Domenica In, la D’Urso è pronta a dare il via alla sua nuova edizione di Domenica Live. E, su Instagram, augura il meglio a se stessa e alla Venier per questo esordio che le vedrà rivali. Ecco le sue parole: “Mancano 2 giorni… In bocca al lupo a @mara_venier e in bocca al lupo a me!!! Ne approfitto per ringraziarvi degli ascolti di ieri STREPITOSISSIMISSIMI #viamo #colcuore #pomeriggio5 #domenicalive #canale5” (Aggiornamento di Anna Montesano)

Mara Venier intervistata da una giornalista de “La Vita in Diretta”, ha raccontato del suo nuovo debutto con Domenica In, tra un paio di giorni. “Sono molto emozionata e un programma che mi ha dato tutto e mi ha fatto conoscere al grande pubblico”, ha raccontato. Il programma del dì di festa condotto dalla formosa conduttrice bionda, disporrà anche di un bel momento nostalgia con il tabellone che piaceva tantissimo ed era vera parentesi “cult”. “Mi volevano rottamata ed invece come dice Vasco eh già, sono ancora qua…”, spiega ancora. La canzone è perfetta per lei e proprio per questo motivo, ha voluto ringraziare l’ex direttore generale Mario Orfeo e Angelo Teodoli. Quali saranno le presenze che ruoteranno intorno a lei? “Io avrei preso tutti ma per adesso… magari nelle prossime puntate… cast fisso non c’è, per adesso c’è solo Alessia Macari, valletta del gioco ma ci saranno tanti amici e ospiti che verranno a trovarci”. Suo marito non era molto d’accordo sul suo ritorno in Rai con Domenica In: “E’ stressante… un programma impegnativo ed io ci metto l’anima… ma adesso sono qua!”. “Mara Venier è di casa anche qui con Lamberto Sposini, in bocca al lupo!”, ha chiosato Tiberio Timperi di ritorno in studio. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

LA GRANDE EMOZIONE

E’ una Mara Venier emozionata qualla che oggi ha preso parte alla conferenza stampa per il lancio della sua nuova Domenica In. Tornare a casa fa sempre un certo effetto e non solo per quello che il programma ha rappresentato per la sua carriera ma anche per tutti coloro che ha conosciuto e che ha lasciato nel corso degli anni a cominciare proprio da lui, una figura simbolo in casa Rai, Fabrizio Frizzi. Quello della conduttrice non è un ricordo strappalacrime ma delicato e fraterno. Il loro rapporto era sotto gli occhi di tutti, da sempre, come volti noti di una Rai1 che non esiste più e che faceva dell’intrattenimento il suo punto di forza. Mara Venier racconta il suo esordio a Domenica In e quanto questo sia legato proprio al conduttore morto qualche mese fa. All’epoca Mara Venier non avrebbe dovuto conduttore ma quando Monica Vitti all’epoca disse di voler parlare solo di cinema e Giurato solo il giornalista, lei disse “Allora chi ca**o conduce?” e fu affidato a lei questo ruolo.

IL GESTO DI FABRIZIO FRIZZI E L’ADDIO ALLA RAI

Il giorno del suo esordio, però, non era pronta ad affrontare il pubblico e questa esperienza e fu proprio Fabrizio Frizzi che, dietro le quinte, la spinse letteralmente sul palco: “Vai Mara, sei forte!”. Mi ricordo la prima puntata che iniziò con la spinta di Fabrizio Frizzi”. Un momento davvero magico questo infranto subito contro la realtà e contro chi continuava a chiederle di Cristina Parodi e del suo flop. La Venier sembra ancora arrabbiata per via del suo allontamento e allora proprio ai giornalisti chiede: “Perché nessuno all’epoca ha speso una parola per me? Perchè nessuno ha chiesto del mio allontamento? Come erano gli ascolti di Domenica In? Quali quelli de La Vita in Diretta?“. A quanto pare Mara Venier è tornata in nome di quel passato e di quei ricordi che custodisce teneramente nel cuore ma anche con la voglia di riprendersi qualche rivincita parlando di una “Domenica In dignitosa” e lasciando intendere che oltre agli ascolti vorrà controllare anche il gradimento del pubblico. Che la battaglia abbia inizio…

I commenti dei lettori