Patrizia Rossetti/ Dal Festival di Sanremo a Pechino Express 2018: è lei la d’Urso anni novanta

- Hedda Hopper

Patrizia Rossetti ha alle spalle tanta gavetta ma anche il merito di aver fatto da apripista a programmi come Mattino 5, Pomeriggio 5 e Verissimo con ore e ore di diretta su Rete4

patrizia-rossetti-e-maria-teresa-ruta-a-pechino-express
Pechino Express, Ruta-Rossetti nel cast

Patrizia Rossetti è tornata sulla cresta dell’onda solo ieri sera nella prima puntata di Pechino Express 2018 che la vedere protagonista al fianco di Maria Teresa Ruta nella coppia de “Le signore della tv”. La nuova generazione non conosce il loro curriculum ma sicuramente quella precedente si ricorda bene le ore passate in loro compagnia soprattutto negli anni ’90. Le due si sono scontrate nella guerra degli ascolti più di una volta e ieri sera sono apparse in tutto il loro splendore, mettendo in mostra le caratteristiche che ci hanno conquistato ovvero la semplicità, le risate e, perchè no, le battutine a chi in tv c’è ancora e occupa gran parte dello spazio. Patrizia Rossetti non ha bisogno di presentazioni e proprio per la sua carica, mai volgare e mai invadente, Claudio Cecchetto la scelte come compagna alla conduzione del Festival di Sanremo 1982. Possiamo indicare proprio in quell’anno il suo debutto e da allora sono passati 40 anni e lei ha il sorriso e la forza di sempre e lo ha dimostrato ampiamente ieri sera.

LA GAVETTA E LE DIRETTESU RETE4

In mezzo c’è di tutto. Dalla Rossetti che timida si è presentata sul palco dell’Ariston a quella agguerrita di ieri sera, c’è quella che si è data alla recitazione, quella che ha cantato, ha lottato e condotto, lei era la d’Urso degli anni ’90. Era suo il contenitore pomeridiano, all’epoca in onda su Rete4, interamente dedicato alle soap che affollavano la rete in quegli anni. Ma presto il suo Buon Pomeriggio è diventato qualcosa di più. Giochi, interviste, telefonate del pubblico da casa e tutto quello che c’era dietro le quinte delle soap e non solo. Alla fine, dopo vari spin off e la messa in onda al mattino e al pomeriggio, è diventato Buona giornata. E allora che la Rossetti è diventata la d’Urso degli anni ’90 andando in diretta per ben 10 ore al giorno e tutti i giorni su Rai4 mettendo insieme quelli che poi sono diventati Mattino 5 e Pomeriggio 5 su Canale 5 con Barbara d’Urso. La sua diretta iniziava alle 7 del mattino e si conclude intorno alle 19.00 intervallata da soap e tg ma rappresentando l’emblema di quello che era un tempo la Fininvest e il canale dedicato al pubblico femminile. 

I SUOI “POMERIGGIO5” E “VERISSIMO” 

Patrizia Rossetti di gavetta ne ha fatto e prima di arrivare alla conduzione della lunga diretta è stata la valletta dei grandi volti degli anni ’90 da Umberto Smaila a Mike Bongiorno finendo proprio a Giorgio Mastrota con il quale ha condiviso anche diverse conduzioni soprattutto in estate. Alla fine degli anni ’90 sempre lei ha lanciato il contenitore del sabato pomeriggio tra cronaca e gossip sempre su Rete 4, quello che possiamo definire il precursore di Verissimo che ha poi debuttato su Canale 5 con Cristina Parodi. La Rossetti ha fatto sicuramente il volto della televisione commerciale e per lei ci dovrebbe essere ancora posto e non solo quello davanti alle telecamere per le televendite, ma qualcosa di più. Il pubblico la riscoprirà con la sua partecipazione a Pechino Express 2018? Lo speriamo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori