Festival di Venezia 2018/ Foto, Alice Campello incanta e ruba la scena alle attrici

- Annalisa Dorigo

Festival di Venezia, il programma della nona giornata con due film in concorso: l'italiano 'Capri-Revolution', diretto da Mario Martone, e 'The Nightingale' della regista Jennifer Kent.

festival_venezia_twitter_2017 Festival di Venezia (Twitter)

Dopo le star di Uomini e Donne, sul red carpet della 75esima edizione della Mostra del cinema di Venezia, a rubare la scena alle attrici è la bellissima lice Campello. La moglie del calciatore Alvaro Morata si è presentata al Lido con uno splendido e lungo abito bianco che ha messo in evidenza le sue curve, già perfette nonostante abbia partorito da poco più di un mese. Tantissimi i complimenti ricevuti dalla influencer che ha conquistato i flash dei fotografi presenti. Dopo essere stata la star di Venezia 75, la Campello ha pubblicato la foto del suo outfit su Instagram ricevendo i complimenti non solo dei fans, ma soprattutto del marito. “La più bella del mondo” – ha scritto Morata a cui Alice ha rivolto un tenero “ti amo”. Ancora una volta, la moda e le influecer sono state le vere star del Festival di Venezia mettendo i film in secondo piano. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IN CONCORSO IL FILM ITALIANO “CAPRI REVOLUTION”

Il Festival di Venezia 2018 giunge oggi alla nona giornata, caratterizzata dalla presenza di due film in concorso, di cui uno italiano. Il regista Mario Martone dirige ‘Capri-Revolution’, pellicola ambientata nell’isola campana nel 1914, alla vigilia della Prima Guerra Mondiale. In un clima caratterizzato dai timori per il conflitto, che a breve coinvolgerà anche l’Italia, Capri rappresenterà un rifugio sicuro per un gruppo di giovani che sognano la libertà, anche grazie all’amore per l’arte. Ma a fare da sfondo alle vicende di questi ragazzi ci sono anche gli abitanti dell’isola a partire dalla capraia Lucia e dal medico dell’isola, che avvia una storia complicata con la giovane Seybu. Tra gli attori, che prestano il volto ai giovani della comune e agli abitanti di Capri, spiccano Marianna Fontana, Reinout Scholten van Aschat, Antonio Folletto, Gianluca Di Gennaro ed Eduardo Scarpetta.

GLI ALTRI FILM DELLA NONA GIORNATA

Il secondo film in concorso oggi al Festival di Venezia 2018 è ‘The Nightingale’ della regista Jennifer Kent. Si tratta di un thriller ambientato nell’Australia del 1800, nel quale una ragazza ferita dalla perdita della sua famiglia, chiede aiuto ad un aborigeno per ottenere vendetta. Per quanto riguarda le altre sezioni della kermesse lagunare, Fuori Concorso – Fiction presenta la pellicola ‘Ombra’ di Zhang Yimou: un re in esilio durante il periodo dei Tre Regni, aiutato dal suo generale, cerca di riprendersi il posto che gli è stato tolto. Per quanto riguarda la sezione Orizzonti, è il giorno di ‘Soni’ di Ivan Ayr, la storia di due poliziotte indiane che intraprendono una vera e propria crociata contro le violenze sulle donne. Nella categoria ‘Sconfini’ viene presentato ‘Il banchiere anarchico’, una docu-fiction diretta da Giulio Base e incentrato sul dialogo tra un ricco banchiere e una sua vecchia conoscenza.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie di Festival di Venezia

Ultime notizie