Enrica “Puny” Rignon/ Chi è la prima moglie di Fabrizio De André nei ricordi del figlio Cristiano

- Elisa Porcelluzzi

Enrica “Puny” Rignon è stata la prima moglie di Fabrizio De André. Dal loro matrimonio è nato il figlio Cristiano, che ha ricordato i suoi genitori durante il Festival di Sanremo 2014.

Enrica "Puny" Rignon, Cristiano e Fabrizio De André
Enrica "Puny" Rignon, Cristiano e Fabrizio De André (Facebook Cristiano De André)

Enrica Rignon, detta “Puny”, è stata la prima moglie di Fabrizio De André. Più grande dell’artista di quasi sette anni e appartenente a una famiglia borghese di Genova, Puny incontra Faber nel 1961: dopo pochi mesi resta incinta e si sposano. Nel 1962 nasce il figlio Cristiano. Proprio Cristiano De André durante il Festival di Sanremo 2014 ha condiviso con il pubblico un ricordo legato ai suoi genitori, prima di esibirsi sulle note di “Verranno a chiederti del nostro amore”: “Ricordo quando mio padre la scrisse in una notte del 1972… verso le 5 del mattino svegliò mia madre, io mi svegliai di conseguenza, guardando dalla spioncino della porta lui gliela stava dedicando e ho visto lei commuoversi”, aveva detto sul palco del teatro Ariston.

Enrica Rignon: i ricordi del figlio Cristiano

Nei ricordi del figlio di André, c’è anche il dolore della madre Enrica “Puny” Rignon, lasciata dal padre a metà degli anni settanta dopo l’incontro con Dori Ghezzi: “La mia adolescenza è stata vedere mia madre piangere, prima per i fugaci tradimenti, poi per l’abbandono. Un pomeriggio squillò il telefono, lei rispose: “C’è Dori incinta di una bambina”, disse lui. Mamma scoppiò in lacrime e mi passò la cornetta, non sapevo cosa fare”, ha raccontato Cristiano in una lunga intervista sull’Unione sarda. Quando la madre è morta nel 2004, Cristiano ha vissuto un periodo di profonda crisi: “Sono andato in depressione, non riuscivo ad accendere la luce né ad ascoltare più i pezzi di mio padre. Ma, come diceva Màrquez, “siamo pezzi di carne con gli occhi”, e per fortuna ho rivisto la luce”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA