PARIS JACKSON RICOVERATA PER ESAURIMENTO NERVOSO/ La figlia di Michael: “sento mio padre vicino a me”

- Paolo Vites

Ricovero in cura per Paris, la figlia di Michael Jackson: “esaurimento nervoso”

paris-jackson_R439
Paris Jackson

Problemi mentali dovuti ai forti impegni lavorativi nel corso dell’ultimo anno hanno costretto l’attrice e modella Paris Jackson a annunciare un anno di ritiro da ogni attività. In un comunicato ufficiale si annuncia l’ingresso in un centro di recupero per “dare priorità alle sue esigenze fisiche ed emotive”, con la certezza “di tornare rivitalizzata a occuparsi dei nuovi eccitanti progetti che la aspettano”. Due anni fa in questo periodo la figlia di Michael Jackson era apparsa sulla copertina della rivista Rolling Stone con una candida intervista in cui parlava dei suoi tanti problemi, in primis la morte del padre: “Dicono che il tempo guarisce il dolore, ma non è così. Diventi solo abituato a quello che provi. Il mio approccio è vivere con la mentalità del tipo, ok, ho perso l’unica cosa che è mai stata importante per me e così tiro avanti. Qualunque cosa di brutto che mi può accadere non sarà mai così brutta. Sento mio padre dentro di me ogni momento”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA