DEBORA VILLA/ La comica fa riflettere con un monologo dedicato alle donne (Cr4 La Repubblica delle Donne)

Debora Villa, attrice, comica e cabarettista, è tra gli ospiti di Cr 4, La Repubblica delle donne. Nel corso della sua carriera ha recitato in…

02.01.2019, agg. il 03.01.2019 alle 00:25 - Fabiola Iuliano
Debora Villa (Facebook)

Debora Villa è tornata in tv ospite della prima puntata del 2019 di #CR4 – La Repubblica delle Donne, lo show condotto da Piero Chiambretti in prima serata su Rete4. La comica ha fatto divertire ancora una volta il pubblico con un monologo dedicato alle donne, al tempo e all’amore. “Ci hai distrutti” dice Piero Chiambretti dopo la performance della comica, che prima di andare via ha salutato tutto il pubblico augurando a tutti un buon 2019. Tra i prossimi impegni dell’attrice e cabarettista italiana segnaliamo “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere” in scena al Teatro Antei. Si tratta di uno spettacolo imperdibile liberamente ispirato al romanzo cult di John Grat che ha venduto più di cinquanta milioni di copie in tutto il mondo. Un successo internazionale che vedrà Debora Villa condurre il pubblico alla scoperta dell’altro sesso tramite la sua verve comica e irriverente. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

DEBORA VILLA OSPITE A #CR4 – LA REPUBBLICA DELLE DONNE

La comicità di Debora Villa questa sera approda a Cr 4 – La Repubblica delle donne. Amatissima attrice, cabarettista e comica, è un volto di Zelig e indimenticabile protagonista di Camerà Cafè, dove ha vestito per diverse edizioni i panni della segretaria Patty. Assieme a lei anche il collega e amico Alessandro Sampaoli, noto a tutti per il ruolo di Silvano. I due attori nel 2012 hanno partecipato alla prima edizione di Pechino Express, dove sono riusciti ad avere la meglio conquistando il primo posto in classifica. Qualche settimana fa, l’attore ha lasciato un messaggio alla sua migliore amica, approfittando della sua presenza nel programma di Caterina Balivo, Vieni da me: “Qual è stato il nostro viaggio più importante? Quello del 2012, abbiamo vinto la prima edizione di Pechino Express India, Nepal e Cina (…) Ho lanciato questo appello per rifare un’edizione con i vincitori delle passate edizioni, quindi comincia ad allenarti perché io voglio vincere anche questa volta”.

IL VIAGGIO DI NOZZE

L’amicizia fra Debora Villa e Alessandro Sampaoli ha avuto inizio sul set di Camera Cafè, dove entrambi interpretavano due fra i personaggi più amati dell’intera sitcom. Il loro rapporto si è poi consolidato qualche tempo dopo, quando entrambi, per una serie di eventi favorevoli, hanno avuto l’occasione di viaggiare insieme per la prima volta. “A un certo punto Debora si è sposata”, ha ricordato l’attore in un video messaggio registrato per il talk show di Caterina Balivo – ma suo marito (Mirko, padre di sua figlia e oggi suo ex marito, ndr) non poteva andare in viaggio di nozze perché aveva dei problemi di lavoro e sono andato io. Da lì è nata la nostra passione per i viaggi insieme”. Nel corso dell’intervista, Sampaoli ha definito l’attrice come “sua sorella acquisita”, senza dimenticare di lasciarle il suo affettuoso messaggio: “mi sono intrufolato per dirti quanto ti voglio bene”

L’AMICIZIA CON DIEGO ABATANTUONO

Debora Villa è tra le interpreti più amate del mondo del cinema, della tv e del teatro. Fra i suoi programmi più importanti ricordiamo Colorado e Pechino Express, mentre per il cinema ha partecipato alle pellicole “Il cosmo sul comò”, “Tutta colpa della musica”, e “Matrimonio al sud”. Nel corso della sua straordinaria carriera ha avuto modo di lavorare con alcuni fra i più grandi, fra i quali anche l’attore e sceneggiatore Diego Abatantuono. “È un matto simpaticissimo e generosissimo – ha rivelato l’attrice nel corso dell’intervista concessa qualche settimana fa a Caterina Balivo – Le più matte risate me le sono fatte a casa sua, è un compagnone. A casa sua – ha una villa con questo tavolo di marmo pieno di piastrelline – lui guarda la tv dalla parte larga del tavolo e commenta la televisione: la gente con le lacrime!”. nel corso della sua carriera, ha lavorato anche al fianco del comico Enrico Bertolino, che oggi definisce ” una delle menti più veloci che io conosca”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA