Lo Stato Sociale a Sanremo 2019/ Video, duetto con Renato Pozzetto: ritorno all’Ariston dopo il successo

- Anna Montesano

Lo Stato Sociale torna a Sanremo 2019 dopo il successo dello scorso anno. Il video del duetto con Renato Pozzetto fuori l’Ariston

lodo guenzi x factor 2018 facebook 640x300
Lodo Guenzi, Concerto primo maggio

Al suono di “E la vita l’è bela” di Cochi e Renato, Lo Stato Sociale canta nel corso della finalissima del Festival di Sanremo 2019, loro che solo l’anno scorso erano sul palco dell’Ariston e conquistavano il secondo posto con “Una vita in vacanza”. Stavolta, però, non sono sul palco, bensì fuori dal teatro Ariston e cantano insieme ad un altro volto molto noto. Stiamo parlando di Renato Pozzetto che ha in mano una busta della busta della spesa che, alla fine dell’esibizione, porge a Lodo Guenzi. “C’è uno shampoo per Claudio Bisio, glielo dai da parte mia – dice Pozzetto – è uno shampoo per le ascelle”. I due si salutano e Lodo assieme a Lo Stato Sociale fa il suo ingresso nel teatro Ariston. Lo Stato Sociale sarà infatti a breve di nuovo sul palco di Sanremo per esibirsi così come lo scorso anno.

LODO GUENZI E IL TIFO PER ACHILLE LAURO

Per Lo Stato Sociale e ancor di più per Lodo Guenzi, quest’anno è stato davvero importante e significativo dal punto di vista professionale. Proprio negli ultimi giorni, Guenzi ha detto la sua sulle canzoni di Sanremo con particolare attenzione a quella di Achille Lauro: “Rolls Royce è la nuova vecchia che balla? È evidente che è così, forse non c’è l’incrocio astrale che si è verificato l’anno scorso con noi, ma è importante avere la libertà di venire qui a Sanremo a raccontare le proprie storie.” E aggiunge: “Forse noi l’anno scorso siamo stati degli apripista e adesso ti senti canzoni strepitose e straordinarie, come quella degli Zen Circus, quella di Motta, e ti vedi anche quello che mancava, il Vasco di Vado in Messico, il Vasco di Vita Spericolata, in quel gran figo di Achille Lauro.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA