Felicity Huffman arrestata per corruzione/ La star di Desperate Housewives nei guai..

- Hedda Hopper

Felicity Huffman, l’ex Lynette Scavo di Desperate Housewives, è finita in manette per via della figlia maggiore e di una maxi operazione che ha riguardato oltre 50 persone

felicity huffman desperate housewives

Trema il mondo delle serie tv e, soprattutto, i film di una serie cult come Desperate Housewives e di Felicity Huffman. L’ex Lynette Scavo è finita in manette proprio per via della figlia Sofia, la maggiore, e per la sua voglia di farla ammettere in uno dei college più rinomato. L’attrice è stata convolta in quello che è stato definito lo scandalo Bribery Judge Over College che ha visto implicate oltre 50 persone e non solo genitori vip (come Felicity Huffman e la collega Lori Loughlin) ma anche allenatori e professori di alcuni rinomati college come Stanford, Yale, Georgetown ed altri, almeno secondo quanto si evince dal comunicato rilasciato dal Tribunale che parla di accuse di corruzione per frodi postali: “Decine di persone sono state coinvolte in un reato che ha facilitato gli imbrogli agli esami di ammissione all’università come possibili reclute atletiche“.

FELICITY HUFFMAN NEI GUAI PER…

In particolare, per quanto riguarda Felicity Huffman sembra che a inchiodare l’attrice ci siano una serie di intercettazioni telefoniche arrivate in mano agli inquirenti grazie ad un complice. L’attrice avrebbe sborsato 15mila dollari per permettere alla figlia maggiore, Sofia, di ottenere un punteggio SAT maggiore ed ottenere un posto di rilievo al college e questo l’avrebbe portata in carcere già ieri per poi essere rilasciata dietro una cauzione di 250 mila dollari, almeno secondo quanto riporta EW. A fine mese si terrà la prima udienza relativa al suo caso, cosa verrà fuori a quel punto? La figlia ha già difeso la madre a spada tratta spiegando che le ha sempre insegnato a lavorare sodo e sudare per ottenere quello che vuole, l’attrice alla fine uscirà pulita da questa storia?



© RIPRODUZIONE RISERVATA