TECLA INSOLIA/ Video, Ruggeri polemizza: “Guardaci negli occhi!” (Sanremo Young 2019)

- Matteo Fantozzi

Tecla Marianna Insolia è una dei finalisti di Sanremo Young. Una giovane talentuosa che ha dimostrato davvero grandi qualità.

tecla marianna insolia screenshot 2019 e1552584457278
Tecla Marianna Insolia, Sanremo Young

Tecla Marianna Insolia ama le sfide. Non a caso si cimenta in un’esibizione difficile, sulle note di Mi sento bene di Arisa. La cantante di Pignola le viene in soccorso giusto in tempo per la seconda strofa, la più difficile da cantare. “Ha una voce di miele, una dolcezza e un’intensità tale da sembrare una piccola Audrey Hepburn”. Rocco Hunt, al contrario, la critica: “Hai fatto tutta l’esibizione guardando negli occhi Arisa, come se avessi dovuto convincere lei. Guarda negli occhi il pubblico, piuttosto”. Concorde Enrico Ruggeri: “Ci devi sfidare un po’ di più, è dilettantistico guardare una parte del palco e non in faccia”. Per il suo giudizio, Ruggeri si becca i fischi del pubblico. Baby K le viene in soccorso: “Sei la mia preferita, probabilmente. Questa settimana è tutto da vedere. La combinazione con Arisa è stata ‘giusta’, azzeccata”. (agg. di Rossella Pastore)

La scorsa puntata

Tecla Marianna Insolia è una dei finalisti di Sanremo Young. Una giovane talentuosa che ha dimostrato nell’ultima puntata di avere a cuore non solo le sorti di quest’avventura ma di essere un vero genio musicale. Un tripudio da standing ovation, meritato, per Tecla che nel corso di questa seconda edizione ha dimostrato, più degli altri, di aver intrapreso un vero percorso di vita. Si è notato il cambiamento, la dedizione e le straordinarie performance, frutto del duro lavoro. Anche Antonella Clerici si è complimentata con la quindicenne toscana. Nel corso della quarta puntata la sua esibizione ha confermato l’entusiasmo di Baby K che non ha certo avuto paura di ammettere la sua predilezione per la cantante e per il suo modo di fare musica.

Tecla Marianna Insolia: avrà una lunga carriera

Certamente Tecla Marianna Insolia è uno di quei personaggi di Sanremo Young che avrà una lunga carriera. Grazie al suo modo di sentire, alla sua grazie e alla sua emotività che traspare in ogni esibizione è certamente quella più completa da un punto di vista artistico e quella che meglio riuscirebbe a confrontarsi con il pubblico in modo trasversale. Impossibile non essere commossi di fronte la sua voce e le doti canore. La ragazza ha chiuso in bellezza e certamente sarà solo l’esordio di un lungo percorso. Ovviamente c’è ancora tanto da fare e su cui lavorare, è importante affinare le doti e la tecnica che devono accompagnare la parte sentimentale della canzone. Amanda Lear come sempre appare dubbiosa, eppure gli altri giurati non si sono certo astenuti dal difenderla. La ragazza è giovanissima e ha delle caratteristiche vocali di tutto rispetto su cui è impossibile soprassedere.

Pronti per fuochi d’artificio

Da quest’ultima puntata di Sanremo Young ci si aspetta certamente da Tecla Marianna Insolia un’esibizione da fuochi d’artificio. Probabilmente vista la sua emozione e il suo carattere ci sarà qualche piccolo difetto complessivo che non rasenterà la perfezione, ma va bene così. Abbiamo un’artista che arriva al cuore con una grande estensione vocale e una bella presenza sul palco. Lei trascina l’ascoltatore nelle emozioni. Il web sembra essere dalla sua parte ma probabilmente, per una serie di motivi, non sarà lei a trionfare in questa seconda edizione. Il podio potrebbe essere destinato a una tipologia di cantante differente, con doti più commerciali e appetibili al grande pubblico.

La prima esibizione



© RIPRODUZIONE RISERVATA