Toto Cutugno/ “Sanremo? Con il cuore ci tornerei, mi piace Mahmood” (Ora o mai più 2)

- Valentina Gambino

Toto Cutugno dopo l’esperienza positiva nella trasmissione Ora o mai più 2 è tentato dall’idea di ritornare a Sanremo: “Vorrei scrivere una canzone per Annalisa Minetti”

toto cutugno lista nera ucraina
Toto Cutugno

Toto Cutugno con oltre cento milioni di dischi venduti è uno degli artisti italiani più conosciuti, amati ed apprezzati nel mondo. Ogni sabato sera, lo ritroviamo in onda sulla rete ammiraglia di Casa Rai, per la nuova puntata della seconda stagione di “Ora o mai più 2”, il format musicale condotto da Amadeus. Nel frattempo, proprio l’artista è quasi pronto al lancio del nuovo quanto atteso lavoro discografico. Lo show di Rai1 per lui è stata una esperienza nuova in quanto, non andava in televisione da molto tempo. “Mi sto divertendo”, confida intervistato da TV RadioCorriere. In coppia con Annalisa Minetti, rivela: “Non è molto soddisfatta perché si aspettava che le votazioni andassero un pochino diversamente. Io l’ho rincuorata, le ho detto che sta uscendo la sua bravura e che del risultato ce ne importa poco”. Attualmente per la discografia questo è un momento difficile, anche perché ci sono molti generi: “Annalisa – continua Toto – deve solo avere delle belle canzoni da proporre, fare una bella promozione, sicuramente una voce come la sua può ancora interessare al pubblico”.

Toto Cutugno torna da “Ora o mai più 2” a Sanremo? La sua risposta

In attesa di vedere Toto Cutugno questa sera con la nuova puntata di Ora o mai più 2, nel corso della sua intervista parla dello stato di salute della musica e secondo lui sta: “Male. Ho assistito a Sanremo. Claudio Baglioni ha fatto una cosa molto importante e giusta, ha dato spazio ai vari generi della musica italiana, il rap, il trap, ha spaziato molto, però alla nostra musica mancano quelle canzoni che si ricordano per sempre”. Per quanto riguarda il Festival poi, ammette di avere avuto una preferenza per Mahmood, ma non solo: “Mi è piaciuto anche Achille Lauro. Mi spiace per Loredana Bertè, perché aveva una canzone che poteva vincere, mi spiace anche per Simone Cristicchi”. Mahmood andrà all’EuroVision Song Contest, esattamente come è accaduto a lui nel 1990 a Zagabria: “E’ stata una emozione grandissima, l’Eurovision è ancora oggi la più grande manifestazione musicale che ci sia in Europa”. A Sanremo tornerà mai? “Con il cuore dico di sì, come artista vorrei scrivere una canzone proprio per Annalisa Minetti”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA