Gianluigi Nuzzi contro Asia Argento / “Il tuo silenzio è una condotta indecente”

- Anna Montesano

Gianluigi Nuzzi contro Asia Argento a Live – Non è la d’Urso. “Racconti le cose a metà. Il tuo silenzio è una condotta indecente”

gianluigi nuzzi asia argento 640x300
Gianluigi Nuzzi contro Asia Argento

Quattro sfere rosse e una soltanto verde per Asia Argento a Live – Non è la d’Urso. Una di quelle rosse ha all’interno Gianluigi Nuzzi che il quarto grado, questa sera, lo fa all’attrice. Si parla di violenza sessuale e del perché Asia abbia deciso di non dirlo subito, silenziando su una cosa così grave senza che si potesse fare giustizia. In difficoltà e quasi in lacrime, la Argento replica: “Io volevo normalizzare, non volevo accettare il fatto che io, che sono una donna forte, che ho permesso ad una persona di fare questo, Ok? Non volevo accettarlo e quindi ho cercato di normalizzare”. È per di fronte a queste parole che Gianluigi Nuzzi decide di intervenire e dire la sua. Il conduttore ritiene infatti che, ancora oggi, Asia non sia del tutto sincera e anzi ometta determinate verità.

NUZZI CONTRO ASIA ARGENTO: “RACCONTI LE STORIE A METÀ”

“È possibile che tu ancora oggi racconti a metà la storia?” sbotta Gianluigi Nuzzi a Live – Non è la d’Urso. “Se non fai il nome del regista italiano di cui hai parlato e dell’altro americano non potrai aiutare le altre donne. Non è un bell’esempio questo” La Argento però replica dura: “Ma tu sei un uomo, non puoi parlare di questo, non mi puoi dire cosa devo fare”. Nuzzi riprende la parola: “Ma stai scherzando? È una condotta indecente col tuo silenzio”. La tensione tra i due è alta ma la Argento cerca di non replicare alle quasi provocazioni di Nuzzi, che comunque si schiera dalla sua parte come donna per quanto vissuto in passato.







© RIPRODUZIONE RISERVATA