NINA VERDELLI, FIDANZATA DI ALESSIO BONI/ L’attore: “mi piacerebbe diventare padre”

- Fabiola Iuliano

Nina Verdelli, chi è la fidanzata di Alessio Boni? I due, insieme da circa tre anni, sono usciti allo scoperto nel febbraio del 2018.

alessio boni la compagnia del cigno
Alessio Boni, Verissimo

Alessio Boni è uno degli attori più apprezzati da pubblico e addetti ai lavori. Riservato, l’attore parla raramente della sua vita privata. Ai microfoni di Silvia Toffanin, però, fa un’eccezione e conferma la sua storia d’amore con Nina Verdelli. “C’è l’amore nella tua vita?”, chiede la conduttrice di Verissimo. “Certo, si chiama Nina”, dice l’attore che aggiunge anche di avere un grande desiderio – “vorrei diventare padre, ma è da un po’ che lo dico”, spiega l’attore. “So che non è bello dirlo, ma so che vorresti diventare padre di una bambina”, dice la Toffanin. “A dire il vero lo dicono gli altri perché io sono cresciuto in una famiglia maschile formata da tre figli maschi e con il cane maschio. Quindi forse go bisogno di quella piccola parte femminile”, rivela l’attore che si augura di poter realizzare presto i suo grande sogno privato (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

Alessio Boni e l’amore con Nina Verdelli

Nei mesi scorsi Alessio Boni è stato pizzicato dai paparazzi in compagnia di Nina Verdelli, una giovanissima giornalista di moda alla quale sarebbe attualmente legato. I due, immortalati a spasso per le vie di Milano dal settimanale di gossip Vero, si sono lasciati ritrarre tra un abbraccio e l’altro, senza mai nascondersi all’occhio vigile dei fotografi. Ma chi è la donna che ha fatto capitolare uno degli attori più affascinanti e desiderati del piccolo schermo? Figlia di mamma Cipriana dell’Orto, ex direttrice del settimanale Donna Moderna, e di Carlo Verdelli, in passato al timone di Sette, Vanity Fair e Gazzetta dello sport, la Verdelli è una giovane giornalista che oggi collabora con Vanity Fair. La sua presenza al fianco di Boni è stata confermata dai principali settimanali di gossip, anche se ancora oggi i due continuano a mantenere il più stretto riserbo. Stanno ancora insieme? La verità oggi pomeriggio, quando Alessio Boni sarà tra gli ospiti della nuova puntata di Verissimo.

Nina Verdelli fidanzata di Alessio Boni con un passato a New York

Alessio Boni ha sempre mantenuto un certo riserbo sulle questioni relative alla sua vita sentimentale. L’attore ama infatti vivere la sua sfera intima a debita distanza dalle luci dei riflettori e per molto tempo ha evitato di lasciarsi ritrarre con colei che oggi sembrerebbe essere la donna giusta. La sua storia d’amore con Nina Verdelli, si legge infatti su Novella 2000, è uscita allo scoperto soltanto un anno fa, dopo ben due anni di relazione. Ad annunciarlo, soprattutto i settimanali di gossip, mentre i diretti interessati si sono sin da subito ben guardati dal commentare gli scatti che testimoniano la loro storia d’amore. Capelli lunghi, sguardo rassicurante, Nina Verdelli è una giornalista che ha iniziato ad appassionarsi alla scrittura sin da giovanissima e, in particolare, durante la sua permanenza a New York. La Verdelli ha infatti vissuto per un periodo nella Grande Mela, prima di tornare in Italia e trasformare la sua passione in un lavoro.

Nina Verdelli, l’addio a Glamour

Dopo aver vissuto per qualche tempo a New York, Nina Verdelli è rientrata in Italia per riprendere in mano la sua vita e cominciare a progettare il suo sogno. Rientrata a Milano, si legge nel suo breve messaggio di presentazione su Glamour.it, ha seguito per qualche tempo un progetto editoriale per i 50 anni di Amica, prima di dare il via alla sua collaborazione con Glamour nel 2013. Su Pictame, la Verdelli ha recentemente ricordato i suoi primi giorni nella redazione di Glamour, dove rivela inoltre di aver incontrato l’uomo della sua vita: “In cinque anni ho scritto, volato, riso, pianto, studiato per l’esame di stato, brindato e persino ballato – ricorda la giornalista – Ho incontrato l’amore. Ho avuto il privilegio di partecipare alla creazione di un grande evento come i Glamour Awards e di un portfolio d’autore come quello firmato Kirkland. Per questi e altri mille motivi, oggi che è il mio ultimo giorno qui, dico grazie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA