Ritratto in nero/ Su Rete 4 il film con Lana Turner (oggi, 17 aprile 2019)

- Matteo Fantozzi

Ritratto in nero va in onda oggi, mercoledì 17 aprile, su Rete 4 ha, un titolo dal genere a metà strada fra il thriller e il drammatico, con un parterre di ottimo livello.

ritratto in nero 2019 film
Ritratto in nero

Ritratto in nero va in onda oggi, mercoledì 17 aprile, su Rete 4 ha, un titolo dal genere a metà strada fra il thriller e il drammatico, con un parterre di ottimo livello. Verrà trasmesso a partire dalle ore 16.00 il film realizzato negli Stati Uniti nell’ormai lontano 1960. Prodotto da Ross Hunter e distribuito dalla Universal, il film è stato diretto da Michael Gordon. Dopo aver curato la regia di diversi B-movie dal budget limitato, è diventato famoso grazie alle pellicole Cyrano di Bergerac, La conquistatrice, Il letto racconta e Venere in pigiama. Il cast vede come protagonista principale la star americana Lana Turner, diventata famosa negli anni Quaranta grazie alle sue performance in Il dottor Jekyll e Mr. Hyde, Se mi vuoi sposami, Il postino suona sempre due volte e I tre moschettieri. Ha inoltre sfiorato il Premio Oscar nel 1957 per I peccatori di Peyton. Viene affiancata da Anthony Quinn, attore di origini messicane vincitore di ben due Premi Oscar come miglior attore non protagonista per Viva Zapata! (1953) e Brama di vivere (1957), oltre ad aver ottenuto due nomination. Ci sono anche John Saxon, Richard Basehart, Sandra Dee e Anna May Wong.

Ritratto in nero, la trama del film

Andiamo a dare un’occhiata alla trama di Ritratto in nero. Conosciuto anche con il titolo in lingua inglese originale di Portrait in Black, Ritratto in nero si focalizza sulle vicende di Sheila. Quest’ultima è moglie dell’armatore Cabot e amante del medico del marito, David. Insieme allo stesso David, Sheila decide di pensare ad uno stratagemma per eliminare il marito e vivere il loro sogno d’amore alla luce del sole. In questo modo, David ammazza Cabot e fa sembrare che tutto sia stato casuale. Mason, a sua volta invaghito di Sheila, è il segretario di Cabot e inizia ad indagare sulla vicenda, sospettando sull’omicidio e dichiarando di sapere chi sia stato a commetterlo. Per tali motivazioni, David uccide anche Mason per evitare qualsiasi tipo di rischio. Sheila e David si sentono così sicuri e tranquilli e manifestano l’intenzione di iniziare la loro vita insieme. La situazione si ingarbuglia quando Cathy, la figlia di Cabot, sospetta della presenza di un amante di Sheila che abbia ucciso il suo papà. La giovane avvista i due amanti mentre si stanno baciando e decide di chiamare la polizia, ma David si accorge di tutto e cerca con ogni mezzo di bloccarla. Alla fine, sarà proprio David a morire a causa di una scivolata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA