TI SPOSO MA NON TROPPO, RAI 3/ Streaming video del film con la Francini (19 aprile)

- Matteo Fantozzi

Ti sposo ma non troppo sarà protagonista della prima serata di Rai 3 di oggi venerdì 19 aprile 2019. Nel cast Vanessa Incontrada, Chiara Francini e Michela Andreozzi.

ti sposo ma non troppo 2019 film
Ti sposo ma non troppo

Paola Casella parla di Ti sposo ma non troppo su MyMovies come di una “commedia romantica che gioca sul proliferare incessante degli equivoci”. Un cast interessante può regalare degli spunti interessanti e non solo le solite banali e scontate risate. Massimo Bertarelli però sottolinea a Il Giornale che si tratta di una “frizzante ma poco divertente commedia degli equivoci, scritta, diretta e interpretata dal megalomane Gabriele Pignotta. di un’invadenza, voce fuori campo compresa, al di sopra della simpatia”. Sicuramente è un film leggero che è adatto a tutte le età se si vuole passare una serata leggera e senza grandi implicazioni psicologiche. I personaggi si muovono bene sulla scena, anche se sono evidenti alcuni buchi di sceneggiatura a cui ormai in questo tipo di film siamo abituati. Ti sposo ma non troppo va in onda su Rai 3 a partire dalle 21.20 e potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie a RaiPlay, cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Curiosità sul film

Ti sposo ma non troppo va in onda oggi, venerdì 19 aprile 2019, su Rai 3 in prima serata a partire dalle ore 21:20. Si tratta di una pellicola italiana che è stata realizzata nel 2014 dalla casa cinematografica della Lotus production in collaborazione con Rai Cinema mentre la distribuzione nelle sale e nel mercato dell’home video è stata gestita dalla Teodora film. La regia di questo film è stata affidata Gabriele Pignotta il quale si è occupato sia del soggetto che dell’adattamento della sceneggiatura in collaborazione con Valerio Groppa mentre il montaggio è stato eseguito da Alessio Doglione. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Stefano Switala mentre nel cast figurano oltre allo stesso regista che ne è il principale protagonista anche Vanessa Incontrada, Chiara Francini, Paola Tiziana Cruciani, Paolo Triestino, Michela Andreozzi e Francesco Foti.

Ti sposo ma non troppo, la trama del film

Andiamo a vedere la trama del film Ti sposo ma non troppo. Luca è un fisioterapista costantemente alla ricerca di un posto di lavoro fisso e soprattutto di una donna che possa soddisfare le proprie esigenze. Un suo caro amico psicologo è in partenza per un viaggio di piacere nella città di Londra e dovendosi prendere cura del suo studio da un punto di vista logistico ossia assicurandone la pulizia si ritrova a vivere una situazione straordinariamente interessante. Nello specifico Luca fingendosi psicologo si ritrova ad avere a che fare con una nuova paziente del proprio amico di nome Andrea che sta vivendo una situazione abbastanza complessa che l’ha vista lasciata praticamente sull’altare dal proprio promesso sposo. Luca è particolarmente attratto da Andrea e cerca in ogni modo di conquistarla senza tuttavia mettere in difficoltà il ruolo che sta svolgendo. Intanto alla vicenda amorosa che sta legando Luca ed Andrea se ne prefigura l’orizzonte un’altra che vede una coppia composta da Carlotta e Andrea che proprio alla vigilia del loro matrimonio e si ritrovano a loro volta a vivere una situazione di profonda crisi. Una crisi che spinge a rivolgersi allo stesso studio di psicologia per ottenere il supporto di Luca. La situazione crea una serie di divertente equivoci che metterà in discussione l’amore tra le due coppie e soprattutto il futuro. Una serie di situazioni e di equivoci incentrati sul matrimonio e su quanto la promessa d’amore fatta in presenza di Dio possa creare delle difficoltà di natura psicologica ai vari innamorati. Naturalmente per rendere tutta la vicenda ancora maggiormente intrigante divertente ci sarà un doppio scambio di identità nella vita dei quattro personaggi il che sarà causa di litigi mettendo così ancora maggiormente in discussione il già traballante rapporto amoroso tra i quattro. Insomma una moderna commedia sentimentale che rispecchia quelle che sono le situazioni e sentimenti della moderna società civile presente in Italia caratterizzata da una certa debolezza e scarsa forza di volontà.



© RIPRODUZIONE RISERVATA