ASCOLTI TV/ Ballarò su dimissioni Berlusconi da record, Canale battuta da Italia 1, La ragazza americana vince. 8 novembre 2011

Risultato straordinario per il talk condotto da Giovanni Floris su Rai Tre. La vittoria alla fiction della rete ammiraglia Rai, il film con Jim Carey supera Distretto di Polizia 11

09.11.2011 - La Redazione
FlorisR375

Ascolti tv: Ballarò da record, vince La ragazza americana. Le dimissioni di Berlusconi hanno “condizionato”  gli ascolti tv di ieri sera, 8 novembre 2011? Ballarò, che ieri sera in diretta ha parlato dell’imminente abbandono del Premier e della sconfitta definitiva della maggioranza (nonostante sia passato il voto sul rendiconto) ha ottenuto risultati record e per non molto non ha strappato la vittoria del prime time a Rai Uno, che ha ottenuto la leadership con l’ultima puntata di La ragazza americana. Resta a guardare da lontano Mediaset: Distretto di Polizia 11 ha subito un calo e Canale 5 è stata superata da Italia 1. Bene, invece, Uomini e donne nel daytime della rete ammiraglia Mediaset: ieri il talk dei sentimenti condotto da Maria De Filippi ha appassionato 2.498 mila telespettatori, battendo i competitor di Raiuno “Verdetto Finale” e “La Vita in diretta – Buon Pomeriggio Italia”, totalizzando il 19,43% di share. Ma vediamo i numeri del prime time: Ballarò ieri sera ha bloccato davanti a Rai Tre oltre sei milioni di telespettatori (6.081.000) con il 22,02% di share. Vince di pochissimo la fiction di Rai Uno La ragazza americana: la puntata finale ha fermato davanti alla rete ammiraglia Rai  quasi 7 milioni di persone: 6.916.000 telespettatori, share 24,87%. Decisamente bassi rispetto a Rai Tre e a Rai Uno i risultati delle reti Mediaset. Canale 5 con Distretto di Polizia 11 (che questa settimana ha raddoppiato l’appuntamento andando in onda anche al martedì) si è fermato a un netto di 2.667.000 telespettatori totali, con 11.47% di share sul target commerciale. Italia 1 ha fatto meglio, superando la rete ammiraglia: il film Una settimana da Dio ha infatti divertito 3.018.000 telespettatori totali, share del 13.09% sul target commerciale. Rete 4 resta stabile rispetto agli ascolti del prime time del martedì: The Mentalist 3, la serie crime, ha appassionato 1.557.000 telespettatori totali, con share al 5,41%. In leggero calo Rai Due, con la serie crime Criminal Minds 6: il primo episodio ha ottenuto una media di 1.987.000 telespettatori, share 6,59, nel secondo, in cui è andato in onda l’addio a Emily Prentiss, i telespettatori sono aumentati a 2.315.000, con il 7,98% di share. Su La 7 SOS Tata ha fatto registrare in media mezzo milione di telespettatori. Alla pagina seguente i dati della sfida di access prime time tra Rai Uno e Canale 5. (continua alla pagina seguente)

In access prime time la leadership è di Canale 5, che con Striscia la notizia ha fatto registrare 6.407.000 telespettatori, pari al 21.60% di share, confermandosi ancora una volta il programma più visto in quella fascia. La puntata ha raggiunto picchi di 7.269.000 spettatori. Soliti ignoti, il game show condotto da Fabrizio Frizzi su Rai Uno, ha ottenuto una media di 5.699.000 telespettatori, share 19,14%.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori