ASCOLTI TV/ C’è posta per te vince ancora ma Ti lascio una canzone accorcia le distanze. 22 settembre 2012

- La Redazione

L’ultimo sabato della stagione estiva e la conseguente frammentazione della fruizione da parte del pubblico a casa non fermano gli ottimi risultati di “C’è Posta per Te”, che vince la serata

Fotolia_telecomando_R439
Fotolia

L’ultimo sabato della stagione estiva e la conseguente frammentazione della fruizione da parte del pubblico a casa non fermano gli ottimi risultati di “C’è Posta per Te”. Come ogni sabato sera si rinnova infatti la sfida tra i programmi di punta di Rai e Mediaset che anche in questa stagione risultano essere C’è posta per te e Ti lascio una canzone: il people show di Maria De Filippi, in onda su Canale 5 con il 20.41% di share, si conferma anche nella serata di ieri, sabato 22 settembre 2012, l’unico programma tra le reti generaliste e non a superare il 20% di share. Inoltre, sul target 15-64 anni “C’è Posta per Te” si conferma in prima posizione con il 22.35% di share, superando il diretto concorrente “Ti lascio una canzone” di ben 10 punti percentuali. Alle ore 23.16 il people show di Maria De Filippi sfiora i 5 milioni di telespettatori (4 milioni 982 mila), mentre in chiusura di puntata alle 24.27 la share svetta al 34.54%. Su Rai Uno il programma di Antonella Clerici accorcia però le distanze: la terza puntata della sesta edizione del programma di Rai Uno “Ti Lascio Una Canzone” ha conquistato 4.013.000 telespettatori pari al 18.95% di share. Il baby talent targato Rai ha toccato picchi di 5 milioni di telespettatori alle 21.46 e del 27% di share alle 23.58. Continuiamo con l’analisi dei dati Auditel relativi alla serata di ieri e vediamo che su Rai Due la quarta stagione di Castle ha fatto registrare 2.085.000 spettatori per uno share dell’8.68%, mentre Body of Proof, in prima visione Rai, ha conquistato l’attenzione di 1.745.000 telespettatori, ottenendo uno share del 7.41%. Su Italia Uno, invece, il film Dragon Trainer è stato visto da 1.767.000 spettatori (share del 7.61%), mentre su Rai Tre, per il ciclo dedicato a 007, il capitolo intitolato La Morte può attendere ha appassionato davanti al piccolo schermo 1.303.000 telespettatori, pari al 5.68% di share. Su Rete Quattro, invece, la serie tv Law and Order Unità Speciale ha registrato 1.069.000 spettatori (share del 4.57%), mentre su La7 il programma di approfondimento In onda ha ottenuto il 3.58% di share.

Access prime time – Su Rai Uno il programma Affari Tuoi, condotto da Max Giusti, ha fatto registrare 4.080.000 spettatori (share del 17.82%) mentre su Canale 5 “Veline” risulta essere il programma più visto dell’access prime time sul target 15-64 anni con il 13.72% di share (2.794.000 telespettatori totali). Su Rai Tre I Misteri di Murdoch ha appassionato 973.000 telespettatori con il 4.38% di share, mentre da sottolineare l’ottimo esordio di “Verissimo”, condotto da Silvia Toffanin, che è stato seguito da 1.290.000 telespettatori totali (share del12.24% sul target commerciale). 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori