ASCOLTI TV/ Il primo episodio del Commissario Montalbano conquista oltre 5,7 milioni di telespettatori. 1 luglio 2013

- La Redazione

Ieri sera, lunedì 1 luglio, su Rai Uno Il ladro di merendine, primissimo episodio de Il Commissario Montalbano, ha conquistato 5.746.000 spettatori pari al 24.07% di share

Montalbano_ProfiloR439
Il commissario Montalbano

Nella prima serata di lunedì 1° luglio si fa sentire il ritorno in grandissimo stile della serie Il commissario Montalbano che con l’episodio intitolato Il ladro di merendine, proposto su Rai Uno con l’interpretazione di Luca Zingaretti nelle vesti del commissario Salvo Montalbano, Peppino Mazzotta nel ruolo del suo braccio destro Fazio e Cesare Bocci in quello del suo vice Mimì Augello, ha stravinto la gara di ascolti. Da sottolineare come questo episodio sia il primo episodio della serie e quindi andato in onda oltre dieci anni fa, ma capace ugualmente di attrarre un foltissimo pubblico che supera ogni più rosea aspettativa palesata dalla stessa Rai. Tuttavia regge l’urto Canale 5 con il divertente film commedia Licenza di matrimonio, per la regia di Ken Kwapis e con Robin Williams, John Krasinski e Mandy Moore, ottenendo un riscontro che anche in questo caso è andato probabilmente oltre le aspettative. Nello scontro tra serie di genere poliziesco riesce ad avere la meglio Italia 1 con CSI: scena del crimine che sopravanza Rai Due che invece schierava Squadra speciale Cobra 11. Costante rispetto alle scorse settimane il risultato ottenuto dalla trasmissione Il viaggio con Pippo Baudo che in questa puntata è andato alla scoperta delle bellezze della Regione Marche. Dunque, passando ai dati auditel si evince il primo posto ottenuto da Rai Uno con l’episodio della serie Il commissario Montalbano intitolato Il ladro di merendine, che ha saputo appassionare davanti ai propri schermi televisivi un pubblico formato da 5 milioni e 746 mila telespettatori con uno share del 24,07%. In seconda posizione troviamo Canale 5 il film commedia Licenza di matrimonio con Robin Williams, che ha suscitato l’interesse e l’attenzione di circa 2 milioni e 898 mila teleutenti con share del 12,2%. Sul gradino più basso del podio c’è invece, Italia 1 con la serie di genere poliziesco CSI: scena del crimine, che nel corso del primo episodio proposto ha ottenuto un ascolto pari a 2 milioni e 6 mila italiani collegati rappresentabili in termini relativi con uno share del 7,95% di share, mentre il secondo episodio ha conseguito un riscontro medio pari a 2 milioni e 95 mila teleabbonati per una percentuale di ascolto dell’8,86%. Ai piedi del podio c’è Rai Due con l’episodio della serie Squadra Speciale Cobra 11 che ha saputo conquistare un audience medio di 1 milione e 773 mila teleascoltatori con share del 7,23%. Su Rete 4 il film azione Beverly Cops III – Un piedipiatti a Beverly Hills, con Eddie Murphy è stato visto da circa 1 milione e 364 mila telespettatori con uno share del 5,88%. Su Rai Tre la trasmissione Il viaggio condotta da Pippo Baudo ha ottenuto un ascolto medio pari a 1 milione e 133 mila individui equiparabili ad una fetta di share del 4,49%. Su La7 la prima parte della miniserie Ben Hur con Emily van Kamp, ha mantenuto incollati davanti ai propri apparecchi audiovisivi un pubblico formato da 607 mila teleabbonati con share del 3,22%.

Nella seconda serata la spunta ancora una volta Rai Uno con la prima puntata della trasmissione Overland 14 che ottiene davvero un grosso successo di pubblico. Infatti, la puntata è stata seguita da circa 1 milione e 657 mila italiani collegati, che sono corrispondenti ad una percentuale di ascolto del 13,21%. Il secondo posto viene conquistato da Italia 1 con la serie Covert Affairs che ottiene nel primo episodio un riscontro pari a 1 milione e 202 mila appassionati con share del 7,53%. Il secondo consegue un audience medio pari a 737 mila individui per uno share dell’8,04%. Su Rai Due la trasmissione Vegas è stata vista mediamente da 927 mila teleascoltatori per uno share pari al 5,37% del totale. Su Canale 5 la puntata della trasmissione di approfondimento Tg5 Punto Notte, ha appassionato in media circa 684 mila teleutenti per una percentuale di ascolto del 6,01%. Su Rai Tre la puntata della trasmissione I dieci comandamenti ha ottenuto un consenso mediatico da parte di 506 mila teleascoltatori, per uno share del 4,74%. Su Rete 4 il film thriller Psyco con Gus Van Sant, ha mantenuto davanti ai propri schermi circa 460 mila italiani per uno share del 5,48%.

Nella fascia televisiva di access prime time, il braccio di ferro tra le due principali rete vede la vittoria di Canale 5 che con la puntata di Paperissima Sprint con Vittorio Brumotti e Giorgia Palmas ottiene un audience medio di 4 milioni e 293 mila appassionati per uno share del 18,07%. Il secondo posto è di Rai Uno con la puntata della trasmissione Techetechetè che ha saputo conquistare il consenso di 3 milioni e 848 mila italiani con share del 16,5%. Su Rai Tre la puntata della soap Un posto al sole è stata vista da 2 milioni e 6 mila teleutenti con share del l’8,81%. Su Rai Due la puntata della trasmissione Lol 🙂 ha suscitato l’interesse di circa 1 milione e 585 mila telespettatori per uno share relativo del 6,52%. Su Italia 1 l’episodio della serie CSI: NY ha ottenuto un ascolto medio pari a 1 milione e 485 mila telespettatori con share del 6,63%. Su La7 la puntata del talk In Onda estate con Luca Telese e Natasha Lusenti è stata seguita da 1 milione e 337 mila italiani con share del 5,71%. Su Rete 4 Quinta Colonna – Il quotidiano è stata vista da 1 milione e 314 mila italiani con share del 5,66%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori