CLAS & CATTOLICA ASSICURAZIONI/ Al via iscrizioni per “Amministrazione degli Enti Ecclesiastici e Religiosi”

- La Redazione

Sono aperte le iscrizioni al corso di Alta Formazione in “Amministrazione degli Enti Ecclesiastici e Religiosi” realizzato in collaborazione con Cattolica Assicurazioni

chiesa_sanpietro_zoom_lapresse_2017
LaPresse

Il CLAS – Centro Lateranense Alti Studi della Pontificia Università Lateranense presenta il corso di Alta Formazione in “Amministrazione degli Enti Ecclesiastici e Religiosi: aspetti giuridici, organizzativi, gestionali e Terzo settore“, percorso accademico realizzato in collaborazione con il Vicariato di Roma e Cattolica Assicurazioni, finalizzato alla formazione e alla specializzazione sulle norme di diritto canonico e di diritto italiano e sugli effetti dell’entrata in vigore della Riforma del Terzo settore.

Il corso, organizzato in sette moduli con lezioni online sotto la direzione del professor Raffaele Lomonaco, Direttore del Centro Lateranense Alti Studi, ha lo scopo di formare coloro che operano a vario titolo negli enti ecclesiastici e religiosi per rafforzare le competenze professionali necessarie per l’efficace e proficua amministrazione e gestione degli enti stessi. Con un focus particolare su costituzione, gestione amministrativa, trattamento tributario e rapporti giuslavoristici, saranno approfondite tematiche di rilevante attualità quali la comunicazione, il fundraising e l’impatto sociale.

Principali destinatari del corso potranno essere gli economi, gli amministratori diocesani e parrocchiali, i direttori amministrativi e i dipendenti di enti ecclesiastici, i membri dei consigli direttivi e gli operatori degli ETS nonché consulenti, professionisti iscritti ad albi professionali, dipendenti della Santa Sede e quanti hanno effettiva esperienza diretta e pratica nel settore. Per la natura delle materie trattate, è indicato anche a coloro che operano a vario titolo in enti religiosi appartenenti a confessioni diverse dalla cattolica. Le lezioni, che inizieranno il 12 marzo 2021, si svolgeranno in modalità on line nei giorni di venerdì pomeriggio e sabato mattina, secondo il calendario pubblicato sul sito della Pontificia Università Lateranense.

Un progetto che, secondo il professor Lomonaco, rappresenta “l’avvio di un percorso formativo all’interno dell’Università Lateranense sul settore del non profit in generale e dell’economia sociale nell’ambito di uno specifico ciclo di studi destinato a tutti coloro intendono operare in tali settori. Oltre 40 docenti tra accademici, professionisti e rappresentanti di varie Confessioni religiose infatti, affronteranno argomenti di diritto canonico e civile, esamineranno aspetti tributari, del lavoro e la disciplina del Terzo settore applicabile agli enti religiosi”.

Monsignor Pierangelo Pedretti, Prelato Segretario Generale del Vicariato di Roma, citando Papa Francesco, fa presente che “in ogni discussione riguardante un’iniziativa imprenditoriale si dovrebbe porre una serie di domande, per poter discernere se porterà ad un vero sviluppo integrale: Per quale scopo? Per quale motivo? Dove? Quando? In che modo? A chi è diretto? Quali sono i rischi? A quale costo? Chi paga le spese e come lo farà? In questo esame ci sono questioni che devono avere la priorità.” (Papa Francesco, enciclica Laudato sì, n. 185). E prosegue ricordando che “la Chiesa non è un’impresa, ma può agire – su temi amministrativi e gestionali – seguendone talune regole. Tuttavia “la redditività non può essere l’unico criterio da tener presente” (Papa Francesco, Enciclica Laudato sì, n. 187). Pertanto l’entrata in vigore della Riforma del Terzo settore ha posto in essere delle sfide probanti per coloro che amministrano la cosa comune, tra cui, ma non solo, promuovere la formazione tecnica continua come booster ed elemento positivo e socialmente fondante per la governance. Il corso di Alta Formazione promosso dalla Pontificia Università Lateranense offre, a quanti desiderano operare nella gestione degli enti ecclesiastici e religiosi e nel Terzo settore, un approccio per la costruzione delle competenze all’altezza delle sfide del nostro  tempo”.

Piero Fusco, responsabile della Business Unit Enti Religiosi e Terzo Settore di Cattolica Assicurazioni, ha dichiarato: “Da sempre riteniamo che la formazione sia indispensabile in un settore particolarmente sfidante come quello degli enti ecclesiastici e religiosi e del Terzo Settore che in questo momento sta vivendo una fase di importanti cambiamenti anche a livello normativo che richiede competenze e professionalità sempre più distintive. Siamo quindi onorati di sostenere la Pontificia Università Lateranense in questa importante iniziativa sostenuta anche dal Vicariato di  Roma. Siamo inoltre felici di poter mettere a disposizione dei destinatari del corso, le competenze dei manager di Cattolica Assicurazioni e di Fondazione Cattolica, che saranno impegnati in qualità di docenti e relatori. Abbiamo la certezza che formare economi, amministratori, dirigenti e professionisti, tra i quali alcuni Dipendenti e Agenti della Compagnia che svolgono attività di consulenza in queste realtà, sia la strada giusta per rendere sempre più saldo il rapporto relazionale e collaborativo esistente tra la Compagnia, la Chiesa italiana e le realtà del Terzo Settore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA