Claudio Gioè, ex fidanzato Pilar Fogliati/ Lei: “Avevamo progetti diversi”

- Alessandro Nidi

Claudio Gioè è stato fidanzato per quattro anni e mezzo con Pilar Fogliati, poi tra i due l’amore è finito per obiettivi di vita differenti

L’attore Claudio Gioè
L'attore Claudio Gioè

Claudio Gioè è l’ex fidanzato di Pilar Fogliati, attrice protagonista della fiction di Rai Uno “Cuori”, ai nastri di partenza nella serata di oggi, domenica 17 ottobre 2021, e divenuta popolare grazie alla sua partecipazione alla fortunata fiction di Rai Uno “Un passo dal cielo”, nella quale ha interpretato il ruolo di Emma Giorgi. La fine della loro relazione risale ormai ad alcuni anni fa e sul loro passato sentimentale congiunto non si hanno numerose informazioni, dal momento che hanno fatto della riservatezza il loro mantra, decidendo di vivere quell’amore lontano dai riflettori e dalle cronache del gossip.

A rivelare parzialmente le ragioni alla base della rottura con Claudio Gioè, pur senza mai nominarlo direttamente, era stata proprio la stessa Pilar Fogliati sulle colonne del settimanale “Confidenze”, dicendo espressamente: “Ho avuto una lunga storia con un attore più grande di me, ma il rapporto è terminato perché avevamo progetti diversi”. Nei mesi successivi è emerso il nome dell’attore siciliano, fatto direttamente dalla stessa donna nel corso della trasmissione di Caterina Balivo “Vieni da Me”.

PILAR FOGLIATI E CLAUDIO GIOÈ: AMORE FINITO DOPO 4 ANNI

Tra Pilar Fogliati e Claudio Gioè c’è stato un amore intenso, durato per ben quattro anni e mezzo, al termine dei quali i due hanno deciso di intraprendere strade diverse. In quella circostanza, l’attrice ha dimostrato di non essere turbata nel parlare di questa liaison appartenente ormai al passato. D’altro canto, come ammesso da lei stessa, con il protagonista di fiction come “Squadra antimafia” Pilar ha vissuto una storia d’amore da sogno, che le ha lasciato bei ricordi e che riesce a rievocare con immenso affetto.

Ai microfoni di Rai Uno aveva ammesso che insieme stavano molto bene, poi, come scritto sopra, per obiettivi di vita diversi ed evidentemente inconciliabili, le loro esistenze hanno perso strade che li hanno portati a percorrere binari diversi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA