CLAUDIO REGO, MARITO DONATELLA RETTORE/ “Lui è sempre stato sorridente”

- Elisa Porcelluzzi

Claudio Rego è al fianco di Donatella Rettore da 44 anni. La cantante e il musicista hanno appena festeggiato 15 anni di matrimonio.

Donatella Rettore a "Oggi è un altro giorno" Donatella Rettore a "Oggi è un altro giorno" (Rai, 2021)

Nella lunga intervista rilasciata a Oggi è un altro giorno, Donatella Rettore ha anche parlato del marito Claudio Rega. La cantante ha ricordato il grande rapporto che li lega, soprattutto nei momenti di difficoltà, e scherzando con Serena Bortone ha ironizzato: «Sono sposata dal 2005, ma sono monogama dagli anni Novanta in poi».

Il marito di Donatella Rettore è stato fondamentale nella lotta dell’artista contro la malattia: «E’ stato sempre sorridente, mi diceva: “Non ti può capitare niente”. Quando è venuto a prendermi in pieno lockdown, mi ha portato un cucciolo che mi è subito saltato addosso. Ho vissuto il lockdown come una convalescenza. E’ questa seconda parte, con le varie varianti, che vivo con grande incertezza». (Aggiornamento di MB)

Claudio Rego, chi è il marito di Donatella Rettore

Claudio Rego è al fianco di Donatella Rettore ormai da 44 anni, ma i due si sono sposati solo nel 2005. Lo scorso 29 settembre hanno festeggiato 15 anni di matrimonio, come ricordato dalla cantante su un post su Instagram. I due non sono riusciti ad avere figli a causa della talassemia, malattia di cui Donatella Rettore soffre da molti anni: “Saremmo stati due genitori molto divertenti”, ha detto Rego un anno fa a Domenica in. Dopo più di 40 anni insieme, la coppia è ancora molto innamorata: “ Abbiamo avuto una vita articolata, fatta di momenti spettacolari e complicati, sicuramente entusiasmante e felice. Ce l’abbiamo fatta fino adesso e sicuramente ce la faremo anche in futuro”, ha aggiunto il musicista. Durante la malattia e la convalescenza dopo l’intervento al seno, Donatella ha potuto sempre contare sul sostegno del marito.

Claudio Rego: la moglie Donatella Rettore e l’amore per Elton John

In una recente chiacchierata con Pierluigi Diaco nel programma “Ti sento”, Donatella Rettore ha raccontato di aver avuto una sbandata per un altro uomo, oltre a Claudio Rego. “Io ero innamorata di Elton John, assolutamente innamorata. Era una cosa psicologica. È un uomo talmente bravo…”. La cantante ha poi ricordato il primo incontro con l’artista inglese: “Quando ci siamo incontrati… non è che mi ha detto niente, si è messo a suonare il piano. Io… non sapevo più che lingua parlare, se in francese, in tedesco… Aveva una salopette fucsia e degli occhiali… era uno show solamente per me”. Nonostante l’attrazione, Donatella non ci ha provato con Elton John: “Ero imbranatissima, anzi ero lì che misuravo ogni singolo verso, però lui: relax yourself”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie