Claudio Tempesta è morto: era stilista e dj/ Lottava da tempo contro una malattia

- Chiara Ferrara

Claudio Tempesta, noto stilista e dj di Urbino, è morto a 64 anni: la malattia di cui soffriva da tempo si era aggravata nelle ultime settimane

claudio tempesta facebook 640x300

Claudio Tempesta, noto stilista e dj di Urbino, è morto a soli 64 anni. Da tempo, come ricostruito da Leggo, lottava contro una malattia. Le sue condizioni di salute si erano aggravate in modo fulmineo nelle scorse settimane. L’ultima sua uscita pubblica era stata in un locale di Milano, neanche un mese fa. Poi la situazione era precipitata, tanto da richiedere il ricovero all’ospedale di Rimini, dove si è spento.

A dare il triste annuncio è stato il marito Francoise Rouge. “Ciao, luce della mia vita. Riposa in pace”, ha scritto su Facebook. I due si erano sposati anni fa a New York, poiché in Italia le unioni civili non erano ancora concesse. L’intera famiglia gli è stata vicino nei suoi ultimi giorni. C’è attesa per la data del funerale, poi il corpo verrà cremato. Innumerevoli i messaggi di cordoglio che intanto sono apparsi sui social network in queste ore.  

Il cordoglio per la morte di Claudio Tempesta

Claudio Tempesta, morto a 64 anni, era molto conosciuto sia nell’ambiente della moda che in quello della musica. A ricordarlo è stato anche lo stilista Piero Guidi, con cui aveva lavorato. “Ha collaborato per anni con me, con “Linea bold” nata nel 1982. Ho sempre avuto con Claudio un rapporto splendido. È stata una persona geniale”, ha raccontato in un messaggio di cordoglio.

A descriverlo con dolci parole anche le sorelle Marta e Marcella Mulazzani, una stilista e l’altra pubblicitaria, che erano sue amiche da tempo. “Se n’è andata una persona speciale. Ha illuminato, nei suoi primi 25 anni, Urbino come pochi. Non solo un re della consolle ma un personaggio a tutto tondo”, hanno affermato.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di È morto

Ultime notizie