SCUOLA, CONCORSO STRAORDINARIO DOCENTI/ Calendario date Miur: prove 15-19 febbraio

- Silvana Palazzo

Scuola, concorso straordinario docenti: ecco le nuove date prove scritte. Pubblicato online calendario sul sito del Miur con le indicazioni per i candidati

concorso scuola 2020
Immagine di repertorio (Foto: LaPresse)

È stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Istruzione il pdf aggiornato con tutte le nuove date delle prove scritte per il concorso straordinario docenti (scuola secondaria di primo e secondo grado): secondo la tabella scandita dal Miur, le prove si svolgeranno tra il 15 e il 19 febbraio con una media di 10 candidati massimo per aula e quindi rientranti nel limiti scanditi dall’ultimo Dpcm 14 gennaio 2021.

Come da programma, l’intero elenco delle sedi d’esame, con la loro esatta ubicazione e l’indicazione della destinazione dei singoli candidati «sarà comunicato dagli Uffici Scolastici Regionali responsabili della procedura almeno quindici giorni prima della data di svolgimento delle prove stesse nei rispettivi Albi e sui siti Internet». Per tutte le informazioni necessarie alla procedura di concorso straordinario, rimandiamo a questa pagina del Miur: qui invece è possibile trovare il calendario aggiornato con tutte le date del mese di febbraio. (agg. di Niccolò Magnani)

ATTESO IL CALENDARIO MIUR

Fermato a causa della pandemia Covid, il concorso straordinario docenti, per titoli ed esami, riparte. È quello per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno. In base a quanto previsto dal Dpcm del 14 gennaio 2021, le prove che non sono state ancora espletate si terranno secondo il calendario che sarà pubblicato oggi, martedì 19 gennaio 2021, sul sito del Ministero dell’Istruzione. Si precisa che i candidati che hanno presentato domanda per le regioni per cui è disposta l’aggregazione territoriale delle prove, le prove del concorso docenti andranno espletate, come per quelle già svolte, nella regione individuata come responsabile della procedura concorsuale. Gli USR responsabili della procedura comunicheranno l’elenco delle sedi d’esame, indicando la precisa ubicazione e destinazione dei candidati, almeno 15 giorni prima della data di svolgimento delle prove tramite avviso pubblicato nei rispettivi Albi e siti internet.

CONCORSO DOCENTI, OGGI DATE PROVE SRITTE SU MIUR

L’avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti. I candidati che non ricevono la comunicazione di esclusione dal concorso docenti sono tenuti a presentarsi per sostenere la prova scritta, portando con sé documento di riconoscimento in corso di validità, codice fiscale, ricevuta di versamento del contributo di segreteria, oltre che quanto descritto dal protocollo di sicurezza pubblicato sul sito del Ministero. La prova scritta del concorso docenti durerà 150 minuti, ma potrebbero esserci eventuali tempi aggiuntivi in base all’articolo 20 della legge 5 febbraio 1992 n. 104. Le prove scritte da espletare sono quelle previste nelle ultime quattro giornate. Per capire, pertanto, quali classi di concorso devono ancora sostenere la prova, vi suggeriamo di visionare il calendario precedente (cliccate qui per visualizzarlo). Intanto, il Ministero dell’Istruzione ha mandato alle commissioni le istruzioni delle prove già svolte per consentire le correzioni da remoto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA