Cosa accadrebbe se tutti i virus sparissero? / Esperti a BBC: “sarebbe un disastro”

- Jacopo D'Antuono

La pandemia mondiale causata dal coronavirus ha posto alcuni interessanti interrogativi tra gli appassionati. Cosa accadrebbe, ad esempio, se tutti i virus sparissero?

Coronavirus, scienziati in laboratorio
Coronavirus, scienziati in laboratorio (Web, 2020)

La pandemia mondiale causata dal coronavirus ha posto alcuni interessanti interrogativi tra gli appassionati. Cosa accadrebbe, ad esempio, se tutti i virus sparissero dalla faccia della terra? Hanno provato a rispondere virologi e specialisti, in un approfondimento pubblicato da BBC Future. Il quesito nasce dalla frustrazione umana e dal dolore di aver assistito a milioni di infezioni in tutto il pianeta, con oltre 450.000 morti. Oltretutto l’emergenza sanitaria non è ancora finita e bisognerà pazientare a lungo prima che la situazione torni completamente sotto controllo. Nel caso specifico dell’attuale Coronavirus, ovviamente, se non esistesse sarebbe molto meglio per tutti. Ma cosa accadrebbe, invece, se ne sparissero altri? Per gli esperti contattati da BBC Future sarebbe un vero e proprio disastro, visto che gran parte dei virus non risulta pericolosa per gli esseri umani, ma ha invece grande impatto negli equilibri dei vari ecosistemi, dai più piccoli ai più grandi come quelli oceanici.

Un mondo senza virus? Parla l’esperto: “Perderemmo rapidamente la biodiversità del pianeta”

Nell’approfondimento realizzato da BBC Future si legge dunque la presa di posizione netta da parte di Curtis Suttle della University of British Columbia (Canada), che con parole piuttosto semplici spiega: “Senza i virus perderemmo velocemente buona parte della biodiversità del pianeta: avremmo poche specie predominanti che renderebbero marginali le altre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA