Cristina Zatti, moglie Sergio Caputo/ “Siamo molto uniti, molto legati”

- Emanuele Ambrosio

Cristina Zatti è la moglie di Sergio Caputo, il cantautore e chitarrista che da sempre schivo e riservato sul suo privato ha rivelato: “lei sa tutto”

sergio caputo dedicato 640x300
Sergio Caputo, Dedicato

Cristina Zatti è la moglie di Sergio Caputo, il chitarrista e cantante tra i protagonisti dell’evento musicale Arena ’70, ’80 e ’90 condotto da Amadeus su Rai1. Il cantante di canzoni di successo come “Bimba se sapessi” e “Il Garibaldi innamorato” è sposato da tanto tempo con Cristina Zatti. Un amore importante di cui però non si sa davvero nulla. Il cantautore, infatti, è molto schivo e riservato e predilige far parlare la sua musica piuttosto che il suo privato. Proprio Caputo, ospite del programma “Dedicato” di Serena Autieri ha raccontato qualcosa in più della sua vita privata rivelando: “sto bene, non vivo in Italia e questo è il motivo per cui non mi si vede così tanto”.

Non solo, Sergio Caputo si è sbottonato anche sulla sua vita privata parlando della moglie Cristina Zatti rivelando: “io sono molto schivo come persona ma quando scendo dal palco mi piace restare nell’anonimato, vivo meglio dove so di essere libero”. Un grande amore da cui sono nati anche dei figli arrivati in età avanzata, ma che gli hanno regalato una grandissima gioia. “Abbiamo un rapporto eraviglioso. Stiamo sempre insieme. Sono molto belli” – ha detto l’artista che sulla moglie Cristina, invece, ha detto: “siamo molto uniti, molto legati. Lei sa veramente tutto, lei è la ‘Caputologa’ e mi corregge”.

Sergio Caputo e le canzoni: “Il Garibaldi innamorato è nata…”

La fama di Sergio Caputo è sicuramente legata a successi come “Un sabato italiano”, “Italiani mambo”fino a “Il Garibaldi innamorato”. Proprio in merito alla genesi di questo brano, il cantante nel salotto di “Dedicato” di Serena Aiuteri ha rivelato: “la canzone nasce perché avevo fatto un album live molto bello ma mancava il singolo da andare in radio. Avevo questo pezzo molto latino ed io che sono un purista mi chiedevo cosa c’entrasse l’America Latina con l’Italia. Ho cercato il nesso e quel nesso si chiamava Garibaldi”.

Oramai da tanti anni il cantante ha lasciato l’Italia per vivere in Francia, anche se le sue canzoni sono sempre pervase dall’amore per l’Italia anche se non è studiato a tavolino. Da italiano, Sergio è follemente innamorato del suo paese e dovendo scegliere una sola canzone non ha dubbi: la sua scelta è “Roma nun fa’ la stupida stasera”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA