RISSA TRA SPACCIATORI/ Video, Sanremo: si ammazzano di botte davanti a una scuola

- La Redazione

La violenza più estrema per controllare lo spaccio del mercato dell’eroina nel centro di Sanremo. E’ acaduto davanti ad alcune scuole e gli studenti hanno riprreso tutto

esecuzione-omicidio-mafia-ndrangheta-camorra-sangue-violenza
Un delitto di Mafia (Infophoto)

Le immagini le hanno girate direttamente gli studenti dalle finestre delle loro classi. Immagini allucinanti, tanto più che è pieno giorno e siamo appunto in mezzo a edifici scolastici. Lo scorso 7 ottobre alcuni spacciatori di droga a Sanremo, in piazza Nota, si sono scatenati in una violentissima rissa per il controllo del mercato dello spaccio. Sono le 11 di mattina e un marocchino viene aggredito da due connazionali, buttato a terra e massacrato di botte anche con colpi di bottiglie al volto. L’uomo è regolarmente residente in Italia ma ha precedenti per spaccio. I due aggressori sono poi stati arrestati. Il video è stato postato originariamente sul sito del quotidiano genovese Secolo XIX.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori