BIMBO SOFFOCATO/ Palermo, è morto mentre guardava l’Uomo Ragno

- La Redazione

Un bambino di tre anni di età sarebbe morto soffocato da una cordicella con cui cercava di copiare le gesta dell’Uomo Ragno visto in televisione, ecco cosa è successo

ambulanza_incidente_poliziaR439
Immagine di archivio

Un bambino di 3 anni di età è morto soffocato con una corda con la quale stava giocando mentre guardava alla televisione un cartone animato dell’Uomo Ragno. I dettagli dell’accaduto non sono ancora del tutto chiari: a portarlo in ospedale gli stessi genitori dopo che il nonno lo aveva trovato nella sua camera agonizzante. E’ successo in una città vicino a Palermo, Partanna Mondello. Sembra che avesse voluto emulare quanto stava vedendo in televisione, il che riporta alla ribalta il problema di programmi televisivi che possono portare bambini troppo piccoli a copiare quanto vedono.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori