PIRATA DELLA STRADA A UDINE / Bimbo di 4 anni investito: è grave. Alla guida dell’auto una donna? (ultime notizie, oggi 26 dicembre 2016)

- La Redazione

Pirata della strada a Udine: bimbo di 4 anni investito, è grave. Alla guida dell’auto una donna? Le ultime notizie di oggi, 26 dicembre 2016, e tutti gli aggiornamenti sull’incidente

traffico_autostrada_polizia
Treviso, ubriaco al volante: assolto - Foto La Presse

Un bambino di 4 anni è stato investito ieri pomeriggio a Gemona del Friuli, in provincia di Udine, da un pirata della strada che è fuggito senza soccorrerlo. Il piccolo è stato ferito in modo molto grave: ha riportato diverse fratture, tra cui una del femore sinistro, un trauma cranico ed è stato ricoverato in prognosi riservata. Le condizioni del bambino, ricoverato in Terapia intensiva, sono gravi ma stazionarie. Nel frattempo è partita la caccia al pirata della strada. L’auto potrebbe essere un suv di colore scuro e, stando alle prime indiscrezioni emerse dalle indagini in corso, alla guida probabilmente era una donna. I carabinieri della Compagnia di Tolmezzo hanno sentito alcuni testimoni che avrebbero assistito all’incidente, hanno visionato i filmati delle telecamere di sicurezza della zona e raccolto già elementi utili per risalire alla vettura e alla donna investitrice. Sono emersi anche alcuni particolari in merito alla dinamica dell’incidente: il bambino sarebbe sfuggito al controllo dei genitori (residenti di Osoppo) dopo essere usciti da un ristorante, mentre erano al parcheggio del locale stesso. Il bimbo si è diretto subito verso la strada, dove sarebbe stato travolto dall’auto. Mentre il pirata della strada si è dato alla fuga, altri automobilisti si sono fermati immediatamente e uno di loro avrebbe trasportato il piccolo di 4 anni all’ospedale di Gemona, da dove poi è stato trasferito a Udinese, a causa delle gravi ferite riportate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori