Incidente stradale / News: Italia la peggiore in Europa, nel 2016 morti 61 minori (Ultime notizie oggi 27 dicembre 2016)

- La Redazione

Incidente stradale sulla Colombo a Roma. Un 17enne in moto ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro un albero: è morto sul colpo (Ultime notizie oggi 27 dicembre 2016) 

ambulanza_lapresse
Allarme meningite (LaPresse)

Aumento i morti per incidente stradale nel nostro paese. Sono questi infatti i dati sull’incidentalità Aci-Istat per il 2015, diffusi lo scorso 7 novembre. Come riporta l’agenzia di stampa Askanews, dai dati emerge che “per la prima volta in Italia dal 2001, le vittime di incidenti stradali sono tornate a crescere del 1,4% rispetto al 2014, con 3.428 decessi, ed un aumento percentuale del 6,4% ha riguardato anche i feriti gravi, 16.000 contro i 15.000 del 2014”. Il nostro paese quindi, per quanto riguarda gli incidenti stradali mortali si guadagna la maglia nera in Europa: è stato registrato un tasso di mortalità pari al 56,3 a fronte della media europea del 52,0. E in base ai dati registrati da Polizia Stradale e Arma dei Carabinieri dal 1 gennaio 2016 al 25 dicembre 2016 si sono verificati 59 incidenti stradali con minori deceduti: sono stati 61 i morti. L’ultimo incidente stradale che ha visto coivolto un minore è stato quello di Natale a Gemona del Friuli, in provincia di Udine, nel quale è rimasto gravemente ferito un bambino di 4 anni.

L’incidente stradale mortale è avvenuto, come riporta RomaToday, ieri giorno di Santo Stefano nel primo pomeriggio. Intorno alle 14, sulla Colombo a Roma, un 17enne è morto sul colpo dopo aver perso il controllo della moto ed essersi schiantato contro un albero. Il ragazzo si chiamava Luca Miozzi ed era andatao a fare una gita al mare con il padre. Sulla strada del ritorno, all’altezza di via del Canale della Lingua, il 17enne ha perso il controllo della sua Derby 125: la moto è finita contro un’aiuola e lui è stato sbalzato ed è finito contro un albero. Il padre e la madre che lo seguivano hanno assistito all’incidente stradale. Luca Miozzi è morto sul colpo per le gravi lesioni riportate nello schianto: i soccorsi sono stati infatti inutili. Sono in corso le indagini per stabilire le cause dell’incidente stradale. Lo schianto è avvenuto su un rettilineo in un momento di poco traffico: tra le ipotesi al vaglio anche quella dell’asfalto sconnesso, forse a causa delle radici degli alberi, che potrebbe aver fatto perdere al 17enne il controllo della sua moto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori