Franca Locatelli/ Filago, gettata morta in un pozzo: gli strani rapporti tra i fratelli (Pomeriggio 5)

- Niccolò Magnani

Franca Locatelli, il delitto di Filago: uccisa e gettata morta dentro un pozzo, è indagato il fratello Pierantonio, “voleva occultare le tracce”. Gli strani rapporti tra i fratelli

franca_locatelli
Franca Locatelli, il delitto di Filago

Anche oggi la parte di cronaca di Pomeriggio 5 torna sul caso “fresco” della povera Franca Locatelli, in quel delitto di Filago in cui al momento l’unico indagato per aver ucciso e gettato nel pozzo la donna ancora in pigiama è anche l’unico che non può parlare. Già perché Pierantonio Locatelli, fratello della vittima 72enne, è indagato da giorni per l’omicidio ma è in coma ancora dopo esser stato ritrovato nel garage dopo un presunto malore per il quale ha sbattuto violentemente la testa. Il sospettato principale è proprio lui, il fratello della vittima, Pierantonio detto Piero, ex operaio 73enne alla Falck. Parenti e vicini hanno raccontato di frequenti diverbi e liti a volte furiose. In particolare, c’è il racconto di un cugino, che ha suggerito di guardare nella fossa biologica, riportando agli inquirenti uno sfogo “profetico” del fratello della vittima: “Un giorno o l’altro l’ammazzo e la getto dentro al pozzo”.

PARLA UN ALTRO CUGINO

Nella puntata di oggi però parlerà un altro parente della famiglia Locatelli, scossa per la gravissima tragedia successa: si tratta del cugino Daniele che è il responsabile e tutore legale della terza sorella Locatelli, gravemente disabile, e che dovrebbe raccontare degli strani rapporti, molto complessi ai limiti dello scontro, che Franca e Pierantonio avevano quando la povera donna era ancora in vita. Ieri il colonnello dei Carabinieri Domenico Baldassarre aveva raccontato davanti alle telecamere come il fratello forse, poco prima del malore, stava cercando di occultare le tracce o almeno così direbbero alcune prove riscontrate dai Ris giunti sul luogo del delitto a Filago. «L’uomo indossava degli slip e aveva una vistosa ferita alla testa, stava cercando di occultare le tracce del delitto”, spiega il militare in un omicidio il cui mistero resta ancora purtroppo del tutto intatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori