OMICIDIO GRUMO APPULA / 32enne albanese ucciso a colpi di pistola in piena campagna: sono due gli assassini? (Oggi, 4 febbraio 2017)

- La Redazione

Omicidio Grumo Appula, 32enne albanese ucciso a colpi di pistola in piena campagna: sono due gli assassini? Le ultime notizie di oggi, 4 febbraio 2017, e aggiornamenti sul caso di cronaca

carabinieri_terrorismo_attentati_isis_1
Immagini di repertorio (LaPresse)

È avvolto nel mistero l’omicidio avvenuto oggi a Grumo Appula, dove alle 11 di questa mattina è stato trovato il cadavere di un 32enne albanese. Stando alla prima ricostruzione, riportata da grumonline, Edvin Sadiku sarebbe stato ucciso con tre colpi d’arma da fuoco, uno dei quali al capo. Immediato l’intervento delle ambulanze e delle forze dell’ordine, ma l’uomo è stato trovato già senza vita. L’omicidio è avvenuto, dunque, in piena campagna e più precisamente nella traversa della SP228bis, ovvero Via Croste. I carabinieri di Grumo Appena e Modugno insieme al Nucleo Investigativo stanno indagando sulla morte dell’albanese, che era noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti per droga, e stanno provando a ricostruire l’intera vicenda. Sul terreno della Strada Comunale Vecchia Gravina, nel territorio di Binetto, sono stati trovati sei bossoli calibro 7,65 e quattro calibro 9. Come riportato da NuovoSud, potrebbero essere state due persone a sparare a Edvin Sadiku: questa l’indiscrezione emersa dopo i primi rilievi effettuati dalle forze dell’ordine.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori