BENEDETTA PODESTÀ/ Morta ragazza di Genova a Londra: mistero sulle cause del decesso (ultime notizie)

- Dario D'Angelo

Benedetta Podestà: morta una ragazza di Genova di 19 anni, ritrovata nel suo appartamento di Londra. A dare l’allarme la mamma dall’Italia: non la sentiva dal 25 aprile.

scotland_yard_pixabay
Scotland Yard, caso ex spia russa Skripal

Una ragazza di Genova, Benedetta Podestà, di 19 anni è stata trovata morta ieri nel suo appartamento di Londra. A riferirlo è la versione online de La Repubblica, sottolineando che il decesso è avvenuto per ragioni ancora avvolte dal mistero. La giovane, trasferitasi nella City da qualche mese e impiegata all’interno di un pub come cameriera, da diversi giorni non si recava al lavoro perché sosteneva di non sentirsi bene. A dare l’allarme dall’Italia è stata la mamma, preoccupata dal fatto che la figlia non desse sue notizie dallo scorso 25 aprile. Per questo motivo la madre di Benedetta ha contattato alcune amicizie londinesi della figlia per chiedergli di accertarsi delle sue condizioni.

Ed è stata proprio un’amica, ieri, a ritrovare il cadavare di Benedetta e ad allertare le forze dell’ordine perché intervenissero sul posto. L’edizione genovese online de La Repubblica informa che il sostituto procuratore ha aperto un fascicolo d’inchiesta per atti relativi al decesso. Toccherà adesso alle autorità del luogo, però, predisporre un esame autoptico in grado di chiarire le circostanze che hanno portato alla morte prematura della 19enne Benedetta Podestà.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori