PREVISIONI METEO/ L’anticiclone Hannibal protagonista del weekend (ultime notizie oggi, 12 maggio 2017)

- Matteo Fantozzi

Allerta meteo, previsioni del tempo e maltempo: oggi, 12 maggio 2017. L’anticiclone Hannibal protagonsita del weekend porterà caldo sul nostro paese, ma attenzione ai temporali nel nord.

Nonostante le previsioni del tempo ci abbiano raccontato di giornate prettamente instabili soprattutto al nord del nostro paese il caldo sta per invadere il nostro paese con l’arrivo dell’anticiclone Hannibal che renderà infuocato questo weekend. I suoi primi effetti si sentiranno già dalla giornata di oggi, 12 maggio 2017, quando vedremo le temperature arrivare addirittura a trenta gradi sulle province di Catanzaro e Bari. Nonostante l’arrivo di questo caldo sia un segnale importante dell’avvicinarsi alla bella stagione ci saranno ancora forti temporali nel settentrione anche con intensità piuttosto importante che porteranno a situazioni di disagio. Staremo a vedere poi come si svilupperanno le situazioni in merito a quanto visto negli ultimi giorni. Dalla prossima settimana però le cose dovrebbero iniziare ad andare meglio col maltempo che finalmente potrebbe diventare un lontano ricordo.

Le previsioni del tempo non raccontano nulla di buono perché anche la giornata di oggi, venerdì 12 maggio 2017, sarà condizionata in maniera decisa dai temporali che colpiranno il centro nord del nostro paese. In generale vedremo quasi tutta la giornata forti precipitazioni su tutto il versante delle Alpi con pioggia forte dal Piemonte fino al Friuli Venezia Giulia passando per Valle d’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige e anche Veneto. La pioggia sarà presente, anche se in forme minori, anche su Liguria, Toscana, Marche ed Emilia Romagna. Nonostante questa situazione sicuramente il cielo sarà più benevolo con il centro sud dove comunque il cielo sarà piuttosto coperto con solo la Sicilia pronta a ricevere una giornata di sole intenso. Le temperature minime si muoveranno attorno ai dieci gradi centigradi di Aosta nella mattina, mentre le massime saliranno addirittura ai trenta gradi di Bari e Catanzaro che dimostrano come ci stiamo sempre più avvicinando all’estate almeno nel nostro splendido meridione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori