Incidente stradale/ A20 Messina-Palermo, morto un 50enne nello scontro con le barriere (oggi 14 giugno)

- Niccolò Magnani

Incidente stradale, ultime notizie di oggi 14 giugno 2017: A20 Messina-Palermo, un morto dopo schianto su barriere. A3 Napoli, 10 km di coda e traffico in tilt dopo tamponamento

Autostrada_alto_lapresse
Immagini di repertorio (LaPresse)

Grave e tragico incidente stradale avvenuto questa mattina attorno alle ore 8.30 sull’autostrada A20 tra Messina e Palermo: secondo le prime informazioni che arrivano da luogo, un uomo di 50 anni che si dirigeva verso Palermo ha perso il controllo dell’auto e ha impattato molto violentemente contro le barriere della carreggiata verso il capoluogo di regione. Urto fortissimo e descritto tragico dai testimoni, talmente forte da non permettere alcuna speranza per i soccorritori arrivati in fretta e furia prima dell’uscita di Rometta. L’uomo è morto praticamente sul colpo e non ci sarebbero altri coinvolti nell’incidente; questo rende il fatto ancora più strano e misterioso e saranno le indagini della Stradale a confermare la dinamica al momento sconosciuta del tragico sinistro.

Per fortuna non tragico per il bilancio, ma molto grave per la circolazione, l’incidente stradale avvenuto sull’A3 a Napoli ha generato qualcosa come 10 km di coda tutt’ora in corso nel tratto tra il nodo A1/Villa Literno-Pomigliano e il nodo Napoli Centro Direzionale. Non grave l’impatto tra le due auto coinvolte nell’impatto, ma circolazione praticamente bloccata nel traffico già intenso mattutino per i pendolari da e per Napoli. Sempre sul fronte autostrade, un veicolo è rimasto in avaria pochi istanti fa sull’A7 Milano-Serravalle-Genova, in direzione Milano al km 125: come riporta il sito di Autostrade per l’Italia, non si tratterebbe di un incidente ma di una guasto isolato nel tratto vicino a Genova Bolzaneto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori