ATTENTATO IN MICHIGAN/ Terrorista Isis, paura all’aeroporto, accoltellato un poliziotto (ultime notizie)

- Fabio Belli

Attentato in Michigan: paura all’aeroporto, accoltellato un poliziotto. Nella città di Flint probabile atto terroristico, situazione sotto controllo ma la polizia ha fatto evacuare la zona

attentato_terrorismo_allarme_bomba_lapresse_2017
Attentato a Stoccolma, ultime notizie (Immagine di repertorio, LaPresse)

Paura al Bishop International Airport di Flint, nel Michigan. L’aeroporto americano è stato evacuato per un allarme terrorismo, dopo che un poliziotto è stato ferito per accoltellamento, anche se non si sa ancora quanto gravemente e dei rumors parlano di una ferita al collo. Secondo quanto trapela non ci sarebbero comunque passeggeri feriti e la situazione all’interno dello scalo aeroportuale sarebbe sotto controllo. La pista terroristica viene comunque tenuta in grande considerazione visto che, secondo quanto riportato dal canale statunitense NBC, l’uomo che ha sferrato la coltellata al poliziotto avrebbe urlato “Allah Akbar” prima di partire con l’attacco. Il poliziotto ferito è un ufficiale a riposo di nome Jeff Neville, le sue condizioni sarebbero critiche ma si attendono notizie più precise sulla sua salute, così come non è chiaro se la furia dell’aggressore si sia concentrata solo su Neville o se avesse tentato di colpire altre persone all’interno dell’aeroporto.

Jeff Neville è stato visto camminare carponi perdendo copiosamente sangue all’interno dell’aeroporto di Flint, nel Michigan. La polizia è tempestivamente intervenuta con gli addetti alla sicurezza che sono riusciti immediatamente a bloccare e portare via l’aggressore. Si tratterebbe di un cittadino canadese, originario del Quebec, ma al momento non sono state rese note ulteriori notizie sulle sue generalità. Al momento l’atto di terrorismo sembra dunque la pista maggiormente probabile, ma la Sindaca della città di Flint, Karen Weaver, ha affermato che le indagini stanno andando avanti minuto dopo minuto. La polizia continua a presidiare l’aeroporto evacuato, ma sempre la Sindaca ha sottolineato come la situazione sembri sotto controllo, senza altri possibili pericoli imminenti. Saranno comunque prese tutte e precauzioni necessarie finché non sarà chiaro che l’attentatore non avesse altri complici pronti a colpire all’interno del Bishop International Airport di Flint.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori