NAPOLI, TENTA SUICIDIO SOTTO LA METRO/ Ultime notizie, Linea 1 sospesa a Materdei: investito un 37enne

- Niccolò Magnani

Napoli, tenta il suicidio sotto i treni della Metro 1: linea sospesa su tutta la tratta, ultime notizie e condizioni gravissime per il 37enne investito dal treno nella stazione di Materdei

metro_roma_sciopero_folla_stazione_lapresse_2018
Falso allarme bomba nella metro di Roma - LaPresse

Un uomo di 37 anni è stato investito questa mattina dalla Linea 1 della Metro a Napoli: è accaduto tutto attorno alle 9.30 e dalle prime informazioni pare che sia un tentato suicidio il motivo della caduta sui binari dell’uomo originario di Pianura. Il panico scatenato dai presenti che hanno visto la scena è comprensibilmente stato ingente e l’intera stazione di Materdei è stata chiusa ed evacuata per poter permettere i primi soccorsi al corpo incastrato sotto le lamiere della metropolitana. Non è chiarissima ancora la dinamica, ma il tentato suicidio è al momento la pista più battuta delle forze dell’ordine: subito Vigili del Fuoco sul posto per provare ad estrarre il 37enne, subito trasportato poi all’ospedale in gravissime condizioni. Sono sotto controllo in questo momento le immagini delle telecamere di videosorveglianza della fermata Metro1 a Materie. Una nota Anm specifica che il macchinista della metropolitana non ha potuto fare nulla per evitare l’impatto con l’uomo, caduto sui binari proprio durante il transito del treno in stazione.

SOSPESA LINEA 1

Al momento, oltre alla chiusura della stazione di Materdei, la linea 1 della Metro di Napoli è stata chiusa fino a nuovo ordine per permettere i soccorsi all’uomo, in un primo momento, e poi trasportare il treno incidentato fino al capolinea. ‘intera tratta che collega Piscinola a piazza Garibaldi è interdetta alle corse e il personale di stazione sta facendo sfollare tutti gli stazionamenti, spiega l’Anm in un’altra nota pubblicata poco fa. Sempre nello stesso annuncio, è stato riferito che «la circolazione è sospesa si sta valutando sempre con nulla osta di riprendere la circolazione limitata alla sola tratta Piscinola-Vanvitelli dove per l’ utenza è possibile utilizzare interscambio con altri mezzi di trasporto per il centro città».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori