Iraida, il cane modello/ Il levriero afgano guadagna cifre da capogiro e il suo balsamo costa 230 euro

- Matteo Fantozzi

Iraida, il cane modello: un levriero afgano guadagna cifre da capogiro e il suo balsamo costa addirittura 230 euro a falcone. Grandi polemiche da parte degli animalisti e amanti dei cani.

levriero_afgano
Iraida, il cane modello

Iraida è un cane modello che sta facendo il giro del mondo anche per le cifre che girano attorno a lui. Si tratta di un levriero afgano che ora moltissimi brand nazionali si stanno contendendo per le loro attività promozionali. Tra le curiosità emerse c’è quella ovviamente della cura del suo aspetto, addirittura si parla di un cane che sostiene ogni settimana quattro ore di tolettatura e si sottolinea che il suo balsamo costi addirittura 230 euro a flacone. Proprio in merito a queste situazioni insorgono gli animalisti che non considerano, giustamente, il cane come un oggetto da mettere in mostra ma un essere vivente. Sottoporlo a ore e ore di trattamenti di bellezza tutte le settimane non viene considerato il modo giusto per far vivere un cane nelle sue migliori condizioni. Di certo ne sentiremo ancora parlare a lungo.

IL LEVRIERO AFGANO

Il cane modello Iraida è un levriero afgano, andiamo a vedere da più vicino questa splendida razza. Questa cane è riconosciuto dalla FCI ed è originario, come si può capire dal nome, dall’Afghanistan dove viene chiamato Tazi Spay. Appartiene alla famiglia dei levrieri dai quali differisce più che altro per il pelo lunghissimo. I maschi possono arrivare a 74 centimetri al garrese, mentre le femmine sfiorano i 70. Le sue origini risalgono al 1000 a.C. e si tratta di cani da caccia. Hanno una struttura fisica davvero molto leggera nonostante l’enorme stazza e uno dei tratti caratteristici è l’anello che troviamo alla fine della coda. Si tratta di una razza molto fiera e che non si lascia comandare facilmente. E’ un cane davvero molto intelligente e nonostante ami il padrone non è un cane che si lascia andare a particolari effusioni. Nonostante questo è un cane che a volte mostra un carattere molto allegro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori