Pedofilia, 4 arresti e 18 indagati a Milano/ Ultime notizie, enormi quantitativi di materiale pedopornografico

Pedofilia, 4 arresti e 18 indagati a Milano: ultime notizie, operazione della Polizia postale, rinvenuti ingenti quantitativi di materiale pedopornografico

violenza_bambini_pixabay_2017
Immagine di repertorio (Pixabay)

Pedofilia, 4 arresti e 18 indagati a Milano: operazione della Polizia postale che ha fatto scattare le manette per quattro persone, trovate in possesso “di ingenti quantitativi di materiale pedopornografico” come sottolineato dai colleghi de Il Messaggero. Altre diciotto persone, invece, sono state indagate a piede libero: l’operazione è stata condotta dagli agenti del Compartimento Postale Polizia e delle Comunicazioni per la Lombardia, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano. Non sono state diramate le generalità delle quattro persone fermate e le informazioni sull’operazione delle forze dell’ordine: in programma una conferenza stampa alle ore 11.00 alla Sala Cronisti della Questura di Milano. Attesi aggiornamenti dunque, con gli agenti della postale che hanno messo fine ad un giro di pedofilia, una piaga sempre più presente al giorno d’oggi…

PEDOFILIA, 4 ARRESTI E 18 INDAGATI A MILANO

Importante operazione quella condotta dalla Polizia postale di Milano: quattro persone sono state assicurate alla giustizia, con l’inchiesta che potrebbe coinvolgerne anche altre dato che sono ben diciotto in tutto le persone indagate. Solo qualche giorno fa in provincia di Milano, precisamente a San Donato, i carabinieri della compagnia di San Donato Milanese, coordinati dalla Procura di Lodi, hanno fatto scattare le manette per un pedofilo di cinquanta anni, che aveva adescato le compagne di classe della figlia di nove anni. L’uomo è stato incastrato dalle chat sui social network, mezzo utilizzato per avere dei rapporti sessuali con bambine: intercettazioni di tre mesi che hanno spinto la Procura all’arresto. E ancora, notizia delle ultime ore, a Nola (provincia di Napoli), un ventiquattrenne è stato accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di una bimba di appena tre anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori