Salaria, incidente a San Giovanni Reatino: due feriti/ Ultime notizie: interviene elisoccorso, statale chiusa

- Silvana Palazzo

Salaria, incidente a San Giovanni Reatino: due feriti. Interviene elisoccorso, statale chiusa in entrambe le direzioni: ancora da accertare le cause dello scontro frontale

incidente_salaria_roma
Salaria, incidente a San Giovanni Reatino

Un brutto incidente è avvenuto oggi, mercoledì 18 luglio, sulla Salaria. I vigili del fuoco di Rieti sono subito intervenuti al chilometro 68,100 dopo lo scontro avvenuto al mattino al chilometro 54,700 tra più automezzi e sempre sulla stessa statale. Anche in questo caso due auto, per cause da accertare, si sono scontrate frontalmente all’altezza dell’abitato di San Giovanni Reatino. Quindi la Salaria al momento risulta «temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni tra il bivio per Ornaro Basso e il bivio per Belmonte in Sabina». Il traffico è stato deviato con indicazioni sul posto. L’incidente, come riportato dal Messaggero, ha coinvolto due veicoli e causato il ferimento di due persone. È stato necessario l’intervento dell’elisoccorso, mentre il personale Anas è intervenuto per il ripristino della transitabilità appena possibile. Sul posto, oltre ai pompieri, anche i sanitari del 118 che si sono occupati delle condizioni degli occupanti, mentre ai carabinieri il compito dei rilievi.

SALARIA, INCIDENTE A SAN GIOVANNI REATINO: DUE FERITI

Negli ultimi giorni la Salaria è stato teatro di diversi incidenti stradali. Nei giorni scorsi, ad esempio, uno grave si è verificato tra Montebuono e Torricella in Sabina. Una jeep con un cinquantenne di origini napoletane alla guida ha sbandato all’improvviso, perdendo aderenza sul manto stradale e finendo per ribaltarsi più volte. In auto oltre all’uomo c’erano anche i suoi due figli adolescenti, uno dei quali è rimasto gravemente ferito al braccio per una profonda lesione. L’altro invece è uscito praticamente illeso. Il 17enne invece è stato trasportato in ambulanza all’ospedale de Lellis. Molto grave è invece il papà, che ha subito lo schiacciamento del torace e, dopo il primo soccorso, ha perso conoscenza; successivamente è stato rianimato e poi elitrasportato in ambulanza al Gemelli di Roma. Il padre e i due figli erano rimasti incastrati tra le lamiere contorte del mezzo: i vigili del fuoco di Rieti li hanno estratti con arnesi da taglio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori