GIORGIO MONTIN SCOMPARSO DA OLTRE UN MESE/ La figlia: “Aveva problemi economici” (La Vita in Diretta)

- Emanuela Longo

Giorgio Montin scomparso, spunta donna conosciuta al night. La figlia a La Vita in Diretta: “Aveva problemi economici”

Giorgio Montin scomparso a Biella
Giorgio Montin scomparso a Biella

Giorgio Montin sembra sparito nel nulla: la figlia continua a cercarlo dal 9 dicembre, ma finora senza risultati. Ci sono molti aspetti da chiarire di questa vicenda: a La Vita in Diretta si è parlato oggi, ad esempio, anche dei suoi problemi economici. «C’era stato un declino a livello economico negli ultimi anni. Non aveva più niente ora», racconta una donna di Biella che lo conosce. Un amico aggiunge: «Era strano che non avesse più una macchina, era un appassionato. Aveva venduto anche un appartamento. Ero preoccupato perché diceva che c’era bisogno di soldi». Ma al programma di Raiuno è intervenuta anche la figlia di Giorgio Montin, che invece punta su una donna che il padre aveva frequentato dopo averla conosciuta in un night club. «Ha avuto dei problemi finanziari, ma ultimamente lo vedevo più tranquillo. Da quando ha conosciuto quella donna comunque sono cominciati i problemi economici. A me non è mai piaciuta come donna, ma lui aveva perso la testa per lei». La figlia ha raccontato che il padre voleva sposare questa donna, ma dopo il suo no aveva deciso di interrompere la relazione. Il giorno prima della scomparsa però si sono sentiti e soprattutto lui ha prelevato 750 euro, a cui si aggiungono mille euro che la figlia le aveva prestato. (agg. di Silvana Palazzo)

GIORGIO MONTIN, SCOMPARSO A BIELLA

La scomparsa di Giorgio Montin, l’uomo di 63 anni di Biella del quale non si hanno più notizie dai primi di dicembre, è stata affrontata nuovamente dalla trasmissione Chi l’ha visto?, in onda su Raitre. Si aggiungono nuovi misteri al caso, tra cui uno strano sms ad una donna alla quale dice di volerla vedere e la spesa fatta per almeno due persone. La trasmissione di Raitre ha tentato di contattare la donna, amica di Giorgio Montin e che l’uomo avrebbe conosciuto in un night, ma al telefono con la giornalista, avrebbe smentito di aver visto ultimamente il 63enne. “Non so niente di questa persona, non la vedo da un anno e mezzo”, ha ammesso. Eppure tra l’8 ed il 9 dicembre scorso ci sarebbero stati dei messaggi tra i due: “E’ un anno e mezzo che non lo sento e non lo vedo, mi ha fatto un messaggio e io ho risposto, ci siamo sentiti due minuti e tutto è finito lì”, ha insistito la donna. L’ultimo contatto avuto da Giorgio è stato con la figlia la sera di domenica 9 dicembre. Poi il vuoto: l’uomo non avrebbe portato con sé alcun vestito ed avrebbe lasciato il cellulare in carica, spento, a casa. Giorgio sapeva di dover tornare dopo poco? La figlia Marianna, alle telecamere di Chi l’ha visto ha spiegato: “Credo che gli sia successo qualcosa di brutto”. Sa che il padre non sarebbe mai andato via senza dirle nulla. Ma cosa gli è successo, dunque?

PARLA LA DONNA CONOSCIUTA AL NIGHT

Giorgio Montin è un operaio in pensione, rimasto vedovo appena 50enne. “All’inizio è stata durissima perchè abbiamo scoperto che lei era ammalata nel 2004 e poi è mancata nel 2008”, ha spiegato l’unica figlia dell’uomo scomparso, parlando della madre. Marianna aveva soli 12 anni quando ha perso la madre. Oggi vive con il compagno Kevin, mentre Giorgio è rimasto da solo a casa, trascorrendo le sue giornate tra passeggiate e qualche uscita con gli amici. Una sera, per distrarsi si reca in un night e qui conosce una donna che lavora nel locale. Da quel momento inizia la loro frequentazione ed anche a detta della figlia l’uomo cambia. “Era un po’ nel suo mondo”, ha spiegato Marianna, senza nascondere qualche lite tra i due. All’improvviso però sembra che il rapporto tra questa donna e il padre si sia interrotto ma dopo la scomparsa di Giorgio, la ragazza trova in casa il suo cellulare scoprendo che poco prima della sparizione il padre aveva scritto proprio alla donna. I due si sentono anche al telefono. “Era sempre lei a scrivergli”, commenta la figlia ai microfoni del programma. Lui spesso non rispondeva a tutti i messaggi. “Loro si sono sempre sentiti”, dice ancora Marianna, convinta che la donna possa sapere molto di più rispetto alla sua scomparsa. Eppure la stessa amica di Giorgio aveva smentito un recente contatto tra i due. Risentita dalla giornalista, la donna ha smentito di aver ricevuto soldi ma ha spiegato che le faceva la spesa, le pagava qualche cena ma nulla di più. “Non è stato il mio uomo”, ripete la donna, anche se la figlia Marianna continua ad avere dubbi. Prima di sparire però, è stato Giorgio a cercare la donna. “Lui voleva una storia seria ma io ho detto solo amici”, ha ribadito la donna del night ai microfoni del programma tv. “Io non sono un’assassina”, ha aggiunto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA