ROMA, RESPINTO ALLA DISCOTECA QUBE INVESTE BUTTAFUORI/ Video ultime notizie, uomo in fuga: terzo ferito grave

- Davide Giancristofaro Alberti

Roma, respinto alla discoteca Qube investe due buttafuori e scappa in auto: caccia all’uomo, trovato terzo ferito giunto in ospedale in codice rosso

Roma, choc alla discoteca Cube
Un frame del filmato

Momenti di panico, quelli vissuti la scorsa notte all’esterno della discoteca Qube dove un’auto con a bordo due clienti del medesimo locale, ha investito due buttafuori in seguito ad una lite nata dopo essere stati respinti. Ad assistere all’assurda scena, riprendendola con i cellulari, alcuni ragazzi che hanno subito allertato le forze dell’ordine. Secondo una prima ricostruzione resa nota dal Fatto Quotidiano online, pare che i due amici, visibilmente ubriachi, fossero stati respinti all’ingresso della discoteca. A quel punto sarebbero saliti in auto, preso la strada contromano, investito i due buttafuori finendo anche contro alcune vetture in sosta, prima di darsi alla fuga. Al momento è ancora in corso la caccia all’uomo. Stando alle vittime, i due buttafuori sono stati trasportati in ospedale in codice giallo ma la polizia locale, dopo ricerche nei vari ospedali della Capitale, ha trovato un terzo ferito ricoverato in codice rosso. Si ipotizza che possa essere un passante investito dall’auto in fuga. Si cerca al momento il conducente del mezzo. Nella notte pare sia stato fermato un ragazzo il quale avrebbe avuto una colluttazione con delle persone fuori dal Qube e non si esclude possa trattarsi dell’amico. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

CACCIA ALL’AGGRESSORE

Notte di ordinaria follia presso il Qube di Roma. All’esterno della nota discoteca capitolina, due buttafuori sono stati investiti da un’automobile con a bordo due clienti dello stesso locale. L’episodio gravissimo si è verificato nella notte fra sabato 26 e domenica 27 gennaio, attorno alle ore 3:00 del mattino, dinanzi alla discoteca al Portinaccio. La scena è stata interamente filmata da alcuni ragazzi all’esterno del locale, e le immagini sono a dir poco scioccanti: si vede una Mercedes Classe B di colore nero che dopo una serie di manovre si schianta contro l’ingresso della discoteca, investendo e travolgendo due dei buttafuori presenti in quegli istanti. In sottofondo le urla di paura dei presenti che ovviamente non stanno capendo cosa stia succedendo. Dopo aver travolto due dipendenti del Qube l’auto riparte all’impazzata e sembra anche scontrarsi con un’altra automobile, ma dal filmato tale dettaglio non è chiaro. Subito è stata lanciata l’allarme, e la polizia si è presentata poco dopo con le volanti, gli agenti del Commissariato Porta Maggiore e la Squadra della Scientifica.

ROMA, DISCOTECA QUBE, INVESTITI DUE BUTTAFUORI: VIDEO CHOC

Nel contempo è stata rintracciata l’automobile ed è quindi partito un inseguimento fra le vie di Roma. Il passeggero della Mercedes Classe B responsabile dell’investimento è sceso dal mezzo, e dopo una breve colluttazione con i poliziotti è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni. Si è invece dato alla macchia il conducente, anche se sembrerebbe avere le ore contate visto che le autorità lo starebbero braccando. Stando a quanto ricostruito dai colleghi di RomaToday, pare che i due fossero visibilmente ubriachi e di conseguenza sarebbero stati respinti dai buttafuori all’esterno del locale. A quel punto, come ritorsione per quel rifiuto, i due avrebbero messo in scena la terribile vendetta. Entrambi i buttafuori sono stati portati in codice giallo presso il Vannini e il San Camillo. Ferito anche un ragazzo, un giovane cliente portato al Gemelli in codice rosso: non è in pericolo di vita. Qui il video choc di quanto accaduto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA