Potenza, bambino vestito da poliziotto incontra Salvini/ “Il mio sogno si è avverato”

Simpatico siparietto a Potenza dove Salvini è stato accolto da un suo giovane fan

Potenza, bimbo accoglie Salvini
Il bambino di Potenza (web)

Matteo Salvini si trovava quest’oggi a Potenza, in Basilicata, per la campagna elettorale in vista delle regionali del prossimo 24 marzo. Il ministro dell’interno ha ricevuto una visita inattesa, quella di un bambino di nome Matteo, che voleva esaudire il suo desiderio di incontrare appunto il vice-presidente del consiglio. Il bimbo si è presentato così alla conferenza stampa di Salvini, dicendo: «Buongiorno a tutti, mi chiamo Matteo e vengo da Scanzano Jonico, oggi sono qui e non sono andato a scuola apposta per conoscere dal vivo il nostro capitano, io volevo tanto conoscerlo, il mio primo sogno si è avverato. Il mio secondo sogno è invece quello di fare il poliziotto (il ragazzino è vestito di tutto punto con la divisa della polizia ndr), ma ci vorrà ancora un po’ di tempo per avverarlo. Intanto, abbiamo aperto le porte al primo sogno, ora tocca a me aprirle anche al secondo». Pronta la replica del ministro dell’interno che ha preso la parola e gli ha detto: «L’altro sogno si è avverato perché hai bigiato? (risata generale) però male non fa, qualche volta ho bigiato anche io, si sopravvive, si sopravvive».

POTENZA, BAMBINO VESTITO DA POLIZIOTTO INCONTRA SALVINI

Dopo questo divertente siparietto iniziale, Salvini ha quindi preso la parola rivolgendosi alla platea, e parlando in sostegno del candidato al ruolo di governatore della Basilicata, l’ex generale della Guardia di Finanza, Vito Bardi (che corre anche con Forza Italia e Fratelli d’Italia): «Sono sicuro che anche i lucani vogliono cambiare, sento aria di cambiamento». Salvini, che giunge in Basilicata 5 giorni dopo la visita di Berlusconi, ha aggiunto: «Siamo pronti a fare bene anche in Basilicata. Da 35 anni governa la sinistra e i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Come Lega – ha aggiunto Salvini – abbiamo dimostrato equilibrio, lo dimostreremo anche qui una volta vinte le elezioni. In Basilicata porteremo la buona amministrazione della Lega. Il diritto alla salute è messo in discussione in Basilicata? Sarà uno dei primi temi a cui chiederò di mettere attenzione agli uomini e alle donne della Lega. Qui stamattina sento la voglia di cambiamento, che sono sicuro arriverà in queste elezioni».



© RIPRODUZIONE RISERVATA