TERREMOTO UMBRIA/ Sciame sismico tra Montone e Città di Castello, oggi 8 maggio 2013

- La Redazione

E’ in corso uno sciame sismico in Umbria, nell’Alta Val Tiberina tra Città di Castello e Montone in provincia di Perugia. Le scosse sono di bassa intensità sismica

sismografo_r439
Sismografo (Foto:Infophoto2)

Terremoto Umbria oggi 8 maggio 2013 – Continuano in grande numero le scosse di terremoto in Umbria, fortunatamente tutte di intensità molto bassa. Come si sa questa notte verso le ore 2 e 52 si era registrata una scossa piuttosto forte di magnitudo 3.6 gradi della scala Richter, tanto che molta gente era scesa per strada e le scuole dichiarate chiuse per la giornata di oggi a Città di Castello. Questa serie di eventi sismici infatti si sta verificando tutta in Alta Val Tiberina in Umbria, zona soggetta da sempre ad attività sismica. In particolare gli epicentro si registrano tutti o quasi tra le località di Montone e Città di Castello. Nel corso della giornata di oggi fino ad adesso si è registrata una attività sismica di almeno una dozzina di scosse ma tutte di intensità non superiore a 1.4 gradi della scala Richter. Le località maggiormente interessate sono dunque quelle di Città di Castello, Montone, Monte Santa Maria Tiberina, Poggiodomo, Cerreto di Spoleto, tutte in provincia di Perugia. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori