TERREMOTO/ Oggi in Italia scosse, magnitudo e comuni coinvolti. Giovedì 5 settembre 2013 (alle ore 13.25)

- La Redazione

Un solo terremoto di magnitudo 2 è stato registrato fino a questo momento dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia: il sisma si è verificato nei pressi delle Isole Lipari.

sismografo_nuovo_R439 I terremoti di oggi (Infophoto)

Un solo terremoto di magnitudo 2 è stato registrato fino a questo momento dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv): il sisma si è verificato alle ore 10.51 in mare, nei pressi delle Isole Lipari in Sicilia, un’area spesso interessata da terremoti più o meno forti. L’epicentro è stato individuato esattamente alle coordinate 38.494°N, 15.426°E e a una profondità di 133.5 chilometri, in un punto distante più di venti chilometri dai comuni siciliani o calabresi. Gli altri eventi sismici rilevati nella giornata di oggi, giovedì 5 settembre, hanno tutti una magnitudo inferiore ai due gradi sulla Scala Richter: alle ore 4.27 del mattino, una scossa di magnitudo 1.4 si è verificata in provincia di Forlì Cesena (Emilia Romagna), nei pressi dei comuni di Portico Di Romagna (Fo), Premilcuore (Fo) e Tredozio(Fo). Un sisma di magnitudo 1.6 è avvenuto invece in provincia de L’Aquila (Abruzzo) dove a essere maggiormente interessati sono i comuni di Civitella Alfedena (Aq), Villetta Barrea (Aq) e Barrea (Aq). La terra ha tremato anche in provincia di Vibo Valentia, dove l’Ingv ha registrato alle ore 6.45 un terremoto di magnitudo 1.8 nei pressi di Briatico (Vv) e Zambrone (Vv).







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie