THE BIG ONE/ Nasa: Los Angeles ha il 99,9% di possibilità di essere colpita da terremoto disastroso

- La Redazione

Secondo la Nasa nel giro dei prossimi tre anni Los Angeles ha il 99,9% di possibilità di essere colpita da un terremoto disastroso, ecco le motivaizoni dietro l’annuncio

sismografo_new_r439
Sismografo (Fonte Infophoto)

Da sempre i cittadini californiani vivono nel terrore che arrivi prima o poi il famigerato Big One, soprannome per quel terremoto catastrofico che secondo certi studi potrebbe anche staccare la regione dal resto del continente. In realtà di big one, terremoti disastrosi, la California ne ha già vissuti parecchi. In molti poi speculano su previsioni catastrofiche, ma questa volta c’è di mezzo addirittura la Nasa che prendendo spunto da uno studio del terremoto di La Habra nel centro di Los Angeles del 2014, prevede che nei prossimi tre anni possa esserci un sisma di magnitudo non inferiore ai 5 gradi della scala Richter. E le possibilità che si verifichi in questo arco di tempo sono del 99,9% cioè certezza praticamente assoluta. Secondo i nuovi studi il terremoto dello scorso anno avrebbe causato uno sconvolgimento nei sedimenti della zona tale da produrre entro breve tempo un nuovo e più devastante sisma. Ma l’Ente geologico americano non è d’accordo, ribassando le possibilità di questo terremoto “solo” dell’85%. Anche l’ente geologico è comunque d’accordo che la situazione è complessa. Le possibilità di un terremoto di grandi proporzioni nei prossimi trent’anni sarebbero aumentate dal 4,7% al 7%. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori