TERREMOTI OGGI / Puglia, scossa di M 2.3 a Foggia (dati INGV in tempo reale, 24 luglio 2016, ore 22.15)

Terremoto oggi in Italia e nel mondo, scosse, segnalazioni sismi e bollettino live: oggi domenica 24 luglio 2016, scossa di M 1.5 a Cosenza in Calabria. Sismi a Perugia e Potenza

24.07.2016 - La Redazione
terremoto_sisma
Terremoto (LaPresse)

Alle ore 19.35 si è verificata una scossa di terremoto di Magnitudo 2.3 nei pressi della provincia Foggia. Il sisma è stato localizzato alle coordinate 41.81 latitudine e 15.73 longitudine con l’epicentro a ben 23 chilometri di profondità dalla superficie terrestre. I comuni locallizzati nel raggio di venti chilometri dall’epicentro sono i seguenti: Cagnano Varano (FG), San Giovanni Rotondo (FG), Carpino (FG), San Marco in Lamis (FG), San Nicandro Garganico (FG), Ischitella (FG), Rignano Garganico (FG), Rodi Garganico (FG). E’ la terza scossa che colpisce il sud Italia della giornata dopo quelle precedenti a Catania (2.1 M) e Cosenza (1.5 M).

Dopo la Calabria ora la Sicilia: il terremoto che questa mattina ha visto le province calabre coinvolte, ora passa sulla Sicilia. Alle ore 16.52 è avvenuta la scossa sismica di massimo grado della giornata di oggi, domenica 24 luglio 2016: provincia di Catania coinvolta, ipocentro a 22 chilometri di profondità sotto il livello del terreno e scossa di magnitudo al grado 2.1 sulla scala Richter. Epicentro invece situato tra i comuni di Raglan, Biancavilla, Adrano, Nicolosi, Santa Maria di Licodia, Belpasso, Trecastagni, Milo, Camporotondo Etneo, Maletto, San Pietro Carenza, Viagrande, Sant’Alfio, Tramestieri Etneo, San Giovanni la Punta, Randazzo, Centuripe, Sant’Agata li Battiati. Un’altra provincia viene coinvolta ma ore prime, alle 13.51 e verso la zona di Siracusa: ipocentro a 21 km di profondità, epicentro invece calcolato presso i comuni di Avola, Noto, Canicattini Bagni, Rosolini, Pachino. Segnaliamo scosse lievi anche nelle province di Perugia, L’Aquila, Rieti, Macerata e Firenze.

La giornata si è aperta con un terremoto, oggi domenica 24 luglio 2016, in Calabria nella provincia di Cosenza: è la massima scossa avvenuta in queste prime ore della mattina, anche se per fortuna non ha comunque generato problemi o danni particolari a persone, cose, strade o luoghi. Il grado di magnitudo della scossa sismica calabra è stata calcolata di M 1.5 sulla scala Richter, con ipocentro a 89 km di profondità e l’epicentro presso i comuni di Buonvicino, Belvedere Marittimo, Diamante, Sangineto, Maierà, Bonifati, Grisolia, Sant’Agata di Esaro, Vermicaio, Mottafollone, Malvisto, Orsomarso, Cetraro, Santa Caterina Albanese, Fagnano Castello, Santa Domenica Talao, Scalea, Acquappesa, Acquaformosa. Segnaliamo in questo primo bollettino terremoti di giornata anche la scossa di grado M 1.2 a Potenza con ipocentro a 11 km di profondità e con l’epicentro invece tra i comuni di Rioneto in Vulture, Ripacandida, Atella, Ginestra, Rapolla, Filiano, Melfi, Maschito, Venosa, Ruvo del Monte, Forenza, Rapone e Monteverde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori