Damiano Maneskin, battuta sul cocaina-gate all’Eurovision/ “State lontani dai tavoli”

- Silvana Palazzo

Damiano dei Maneskin, battuta sul cocaina-gate all’Eurovision Song Contest 2022: “State lontani dai tavoli”, dice ai concorrenti in gara ricordando la polemica dell’anno scorso

maneskin eurovision 2022 640x300
Maneskin all'Eurovision Song Contest 2022

I Maneskin tornano sul palco dell’Eurovision Song Contest, ma lo fanno su quello di Torino, grazie proprio alla loro vittoria dell’anno scorso. Tanta la soddisfazione per il successo che hanno raggiunto sin dalla vittoria di Sanremo, ma Damiano si è voluto togliere un sassolino dalle scarpe. Non è questo il motivo per il quale zoppica, visto che si è preso una storta duranta la registrazione del video di “Supermodel”. Scherzi a parte, Alessandro Cattelan durante la breve intervista ha chiesto loro anche se hanno dei consigli da dare ai concorrenti in gara che in questi minuti stanno vivendo con ansia i momenti di attesa prima della proclamazione del vincitore, visto che è ancora in corso la votazione.

La battuta di Damiano sul cocaina-gate dell’anno scorso…

Ci ha pensato Damiano dei Maneskin a rispondere, poche parole che sono sembrate una vera e propria frecciata in riferimento alla polemica scoppiata l’anno scorso dopo la loro vittoria. “Avete dei consigli?“, ha chiesto il conduttore. “Divertitevi e state lontani dai tavoli“, ha risposto il frontman della band. Victoria è scoppiata a ridere, non ha trattenuto un sorriso neppure Alessandro Cattelan, così come i commentatori italiani, che hanno provveduto subito a tradurre la battuta di Damiano. Il riferimento è alla polemica della Francia riguardo un momento in cui Damiano è apparso troppo vicino al tavolo, con Macron che avrebbe chiesto la squalifica. Qualcuno pensò che stesse consumando della droga, un caso spento subito dal diretto interessato…







© RIPRODUZIONE RISERVATA